Tuesday, Oct. 27, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 3 Giu 2016

|

 

WSOP Backstage #1 – Treccarichi last minute, Riess riassuntivo, Leah gentiluomo

WSOP Backstage #1 – Treccarichi last minute, Riess riassuntivo, Leah gentiluomo

Area

Vuoi approfondire?

Sono tornate le mitiche WSOP estive di Las Vegas e allora torna anche la rubrica di ItaliaPokerClub dedicata a tutti i retroscena delle Series pokeristiche più importanti al mondo.

Grazie ai social network oggi possiamo scoprire cosa combinano i giocatori al Rio e non solo. Tanti big del poker internazionale e tanti italiani sono già da giorni impegnati nella città del Nevada in mezzo al deserto.

C’è chi ha già shippato qualcosa, chi ha avuto la sua dose di ‘sfiga’ per colpa di voli annullati o altri inconvenienti… Tutti però sono uniti dallo stesso sogno: il braccialetto d’oro più ambito dai giocatori!

Ecco qua sotto la nostra prima raccolta 2016 di post e tweet dai social più famosi. La maratona di Vegas è ancora lunghissima, finora è stato assegnato il braccialetto solo nell’evento inaugurale dedicato ai lavoratori dei casinò.

 

TRECCARICHI LAST MINUTE

Il siciliano Walter Treccarichi è arrivato a Las Vegas prenotando tutto all’ultimo momento, nonostante sapesse già da tempo di voler giocare le WSOP. Sicuramente la sua presenza si farà sentire sia ai tavoli da poker che nelle serate in giro per i locali. Beato lui!

IL DONO DELLA SINTESI DI RIESS

Con due parole il campione del mondo delle World Series 2013, Ryan Riess, ha saputo riassumere ieri in occasione dello start del Colossus II. Non c’è niente come le WSOP per i giocatori di poker!

I REMINDER DI MIKE LEAH

Leggete questi tre appunti del canadese Mike Leah, che lo scorso hanno ha piazzato 11 bandierine in tutto alle World Series contando anche l’appuntamento europeo di Berlino. Ricordatevi di: essere gentili con tutti; puntare importi pari; giocare velocemente.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

UNO STACK COLOSSALE

Maria Ho ha chiuso benissimo il suo Day 1 del Colossus piazzando la bandierina e imbustando 186.000 gettoni. La manager dei LA Sunset della GPL ha postato stanotte su Twitter una foto del suo impressionante stack!

A VEGAS CI VUOLE TESTA

Sono appena iniziate le WSOP 2016 ma c’è già un italiano che ha shippato: è Diego Testa, vincitore in un torneo deep del Venetian dopo essere stato bustato dal Colossus. Poco male se nella fretta su Facebook ha scritto ‘venezian’… Nella confusione di Sin City ci sta!

 

testa-fb-brag

 

 

ROBY BEGNI E IL DESTINO

Chiudiamo con un post che in realtà non arriva dagli USA, ma da Campione d’Italia. Lo svizzero Roby Begni avrebbe dovuto partecipare al Colossus delle WSOP ma un volo cancellato ha modificato i suoi piani. Lui allora ieri si è fiondato alla 21esima edizione dell’Italian Poker Open di Campione…

 

begni-ipo

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari