Thursday, Oct. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Giu 2016

|

 

WSOP – Ben Lindemulder domina il Day 2 del Colossus, out Treccarichi, Buonocore e gli altri italiani

WSOP – Ben Lindemulder domina il Day 2 del Colossus, out Treccarichi, Buonocore e gli altri italiani

Area

Vuoi approfondire?

Si è giocato stanotte il Day 2 del Colossus II al Rio di Las Vegas, dove non hanno trovato molta gloria gli azzurri.

Erano 846 i giocatori che si sono ripresentati a inizio giornata in sala, tutti già a premio in un field mostruoso di 21.613 entries totali.

Ben Lindemulder a 77 left guarda tutti dall’alto del suo stack di oltre 5 milioni di chips. Già nel Day 1C Lindemulder aveva chiuso nettamente davanti a tutti e per ora è dunque lui il grande protagonista di questo evento incredibile.

Insegue la coppia formata da Richard Carr e Vincent Moscati. Nella top ten c’è anche il player ceco Marek Ohnisko, ottavo con 2.430.000 di stack.

Tra i noti vanno tenuti d’occhio Amir Lehavot (1.545.000) e David ‘ODB’ Baker (890.000). Tutti hanno in tasca 10.289$ ma puntano ovviamente al milioncino della prima moneta!

Purtroppo i nostri pochi azzurri sono stati tutti eliminati. Il siciliano Walter Treccarichi è stato il migliore dei nostri chiudendo 206esimo.

Carlos Difini ha ottenuto un 320° posto, Andrea Buonocore un 330°. Entrambi hanno ritirato 4.375$ di premio. Niccolo Steffanini ha chisuo 370° per lo stesso premio.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

lindemulder

Per tutti i partecipanti comunque resta la soddisfazione di essere entrati nei libri di storia del poker. Il Colossus II non ha battuto il record per il torneo live più grande di sempre, ma può vantare altri primati.

Nessun altro evento live ha mai premiato prima per esempio 3.245 persone. Il prizepool totale è stato di 10.806.500$.

L’iscritto più anziano è stato il 92enne Norman Spivock. Il più giovane, Brandon Henderson dal Texas, è riuscito per un pelo a partecipare, avendo compiuto 21 anni il giorno prima del suo Day 1.

Si sono iscritti 18.704 statunitensi, 801 canadesi, 408 britannici, 182 tedeschi, 143 australiani, 133 francesi, 102 brasiliani, 90 russi, 75 irlandesi, 63 austriaci e via dicendo…

Il penultimo Day 1 è stato quello più affollato con 4.855 entries. Ci sono in gioco in tutto 108.806.500 chips, che il vincitore alla fine dovrà ammontare in un unico stack per vincere…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari