EPT Barcelona – Nuovo record anche al Main Event! Raffaele Sorrentino guida gli italiani al Day 2 | Italiapokerclub

Sunday, Mar. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Ago 2016

|

 

EPT Barcelona – Nuovo record anche al Main Event! Raffaele Sorrentino guida gli italiani al Day 2

EPT Barcelona – Nuovo record anche al Main Event! Raffaele Sorrentino guida gli italiani al Day 2

Area

Vuoi approfondire?

C’era da aspettarselo. Nella tappa EPT dei record non poteva deludere il Main Event da 5.300€ di buy-in.

L’anno scorso a Barcellona gli iscritti furono 1.694 al Main EPT (vinto da Juanda) registrando già allora un primato assoluto per il tour europeo più importante.

In questa tredicesima edizione EPT incredibilmente la soglia è stata superata e di gran lunga… Dopo i 468 giocatori del Day 1A, il Day 1B ne ha portati altri 1.291.

Il più affollato starting day della storia dell’European Poker Tour ha fatto salire il totale provvisorio della tappa a 1.759 entries. Non è finita qui, perché c’è tempo fino alle 12:00 per la late reg, ovvero fino allo start del Day 2.

Avremo tempo in questi giorni per analizzare e celebrare questo fantastico primato. Per adesso limitiamoci a riassumere quello che è accaduto nel Day 1B.

Il miglior player è stato il russo Andrey Sharonov (vincitore di un sat live) con 278.600 imbustati, inseguito dal canadese Marco Caza. Loro tra poche ore guarderanno nuovamente tutti i supersiti dall’alto dal count.

Il primo azzurro che troviamo nel chipcount è Raffaele Sorrentino, al 26esimo posto con con 148.100 pezzi. Sorrentino è reduce da un decimo posto alla PokerStars Cup e quindi sta vivendo un ottimo momento di forma.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
  1. Andrey Sharonov Russia 278.600
  2. Marco Caza Canada 262.000
  3. Van Hiep Tran Germany 227.200
  4. Mikhail Molchanov Russia 210.300
  5. Nicolas Chouity Lebanon 207.100
  6. Daniel Nagao Brazil 197.500
  7. Alin Grasu Romania 187.800
  8. Miroslav Forman Czech Republic 180.700
  9. Jean-Jacques Zeitoun France 180.000
  10. Mathias Siljander Finland 167.300

 

Ecco qui di seguito l’elenco di tutti gli azzurri passati nel secondo Day 1 del Main. Vanno sottolineate assolutamente le prestazioni di Luigi Curcio e Carlo Savinelli, così come quella di Andrea Cortellazzi.

Resistono anche Sarro, Di Cesare, Luciani, Iemina, Preite, Marchi, Voltolina, Moschitta, Mosele, Fundaro, Karakashi, Leonzio, Gabrieli e tra i più corti Luca Pagano.

 

    • Raffaele Sorrentino 148.100
    • Luigi Curcio 119.100
    • Carlo Savinelli 115.800
    • Andrea Cortellazzi 84.700
    • Vladimir Andjelic 80.000
    • Alessandro Sarro 79.800
    • Alessio Di Cesare 71.500
    • Alessandro Luciani 68.100
    • Manlio Iemina 67.800
    • Antonio Barbato 66.300
    • Gaetano Preite 63.300
    • Davide Marchi 60.400
    • Davide Settecasi 60.400
    • Achille Voltolina 60.100
    • Luca Moschitta 50.000
    • Massimo Mosele 48.500
    • Angelo Castriotta 46.500
    • Simone Celsi 46.400
    • Giacomo Fundaro 44.100
    • Denis Karakashi 39.700
    • Antonino Mura 38.000
    • Marco Leonzio 37.300
    • Michele Perego 35.700
    • Luca Falco 26.000
    • Ivan Gabrieli 22.800
    • Luca Pagano 19.700
    • Fabio Mangano 17.400
    • Simone Bontempi 10.700

 

Il team di PokerStars può contare, oltre che su Pagano, anche su Fatima Moreira de Melo (55,600), Felipe Ramos (70,700), Jake Cody (62,000), Theo Jorgensen (59,400), Chen-An Lin (39,900), Bertrand Grospellier (34,100), Yaxi Zhu (23,700), George Danzer (21,000) e Jennifer Shahade (33.700).

Come detto a mezzogiorno i dati diventeranno ufficiali e verrà ritoccato il montepremi che ha già superato gli 8,5 milioni di euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari