Saturday, Jun. 19, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Ago 2016

|

 

Il tedesco Fedor Holz, 23enne ‘in pensione’, vince anche il Super High Roller di Barcellona

Il tedesco Fedor Holz, 23enne ‘in pensione’, vince anche il Super High Roller di Barcellona

Area

Vuoi approfondire?

Il fortissimo tedesco Fedor Holz allunga la sua impressionante sfilza di successi con una prima moneta da 1.300.300€.

Non male per un giocatore di appena 23 anni… Potremmo definire i suoi risultati come uno sfolgorante inizio di carriera, se non fosse che Holz ha già annunciato il suo ritiro dalle scene questa estate!

Dopo le WSOP a dire il vero Holz ha giocato recentemente al Celebrity Cash Kings di Rozvadov e all’EPT di Barcellona si è presentato proprio con la camicia griffata dal casinò ceco.

Holz nel Day 1 del Super High Roller è stato eliminato ma ha fatto re-entry nella stessa giornata, spendendo dunque 100.000€ tondi tondi di buy-in.

Ha fatto benissimo, a giudicare dal risultato finale. Holz è prima andato a premio e poi ha rubato la scena a tutti i suoi avversari.

Al final day si è seduto al posto 9, fuori posizione rispetto al chip leader Timothy Adams. Nonostante questo è riuscito ancora una volta a stupire il mondo del poker…

Adams si è arreso in terza posizione incassando 597.500€ in seguito ad un coinflip contro Sam Greenwood: 2-2 non ha retto contro A-K per colpa di un re al flop.

In heads-up Holz è partito benissimo vincendo un grosso pot e accumulando chips fino ad arrivare a 20 milioni di pezzi contro 5 milioni dell’oppo.

Nell’ultimissima mano Greenwood pusha con 65 e Holz snappa con AK. Il board regala qualche speranza di scala al corto sia al flop che al turn, ma il river non chiude progetti.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Holz incassa così i suoi 1.300.300€ e ora è vicinissimo al muro dei 20 milioni vinti in carriera nei tornei live. Per lui questo è solo il quinto risultato più ricco di sempre…

È primo nella Money List tedesca e nel ranking GPI. È nono nella All Time Money List. Sono finiti da tempo gli aggettivi per questo giovanissimo campione del poker.

Qui di seguito vi riportiamo il payout completo del Super High Roller terminato ieri sera. Ha chiuso sesto il francese Sylvain Loosli mentre l’americano Erik Seidel non è andato oltre la nona posizione.

 

1 Fedor Holz (Germany) €1,300,300
2 Sam Greenwood (Canada) €903,600
3 Timothy Adams (Canada) €597,500
4 Alexandros Kolonias (Greece) €467,700
5 Ahadpur Khangah (Azerbaijan) €377,100
6 Sylvain Loosli (France) €293,800
7 Daniel Dvoress (Canada) €232,600
8 Julian Stuer (Germany) €181,200
9 Erik Seidel (USA) €137,130
10 Stanley Choi (China) €105,300
11 John Juanda (Indonesia) €105,300
12 Adrian Mateos (Spain) €98,000
13 Connor Drinan (USA) €98,000

 

Sottolineiamo come gli organizzatori dell’EPT abbiano deciso di fare un’eccezione alla loro nuova politica dei payout solo per questo evento da 50.000€ di buy-in e 4.947.000€ di prizepool, su pressione dei giocatori iscritti.

Sono stati 78 i partecipanti reali e 24 i re-entries. Tra 104 iscrizioni totali sono state ricavate 13 posizioni premiate. Molto meno rispetto al 20% di ITM degli altri eventi EPT…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari