Estrellas – Moorman chiude terzo nel Main Event, Jedlicka domina a 6 left nell’High Roller | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Ago 2016

|

 

Estrellas – Moorman chiude terzo nel Main Event, Jedlicka domina a 6 left nell’High Roller

Estrellas – Moorman chiude terzo nel Main Event, Jedlicka domina a 6 left nell’High Roller

Area

Vuoi approfondire?

È agli sgoccioli ormai la tappa dei record dell’Estrellas Poker Tour di Barcellona.

Si è concluso ieri sera infatti il Main Event e restano solo sei giocatori in gara nell’High Roller da 2.000+200€ di buy-in.

Il grande favorito per la vittoria nel Main era il britannico Chris Moorman, approdato da chip leader al final day a nove left.

Incredibilmente però a vincere alla fine è stato colui che partiva in fondo al count nell’ultima giornata: il 28enne francese Mohamed Samri.

Moorman ha perso presto la leadership superato in classifica da Kooij. Il fenomenale torneista inglese riesce però a risollevarsi eliminando il corto Jean-Marc Bellini in sesta posizione.

Più tardi Moorman risale ancora quando chiama con Q-10 l’all-in di Marius Enebakk su un board 6-4-Q-7. Al river scende un 10 che consente a Moorman di chiudere doppia coppia contro Q-J di Enebakk.

A tre left Kooij comanda a 41 milioni, Moorman segue a 21 e Samri è ancora il più corto con 17. Moorman balza in testa a 45 milioni ma poi si verifica il colpo di scena

In guerra di bui Moorman perde un flip contro Samri e poi resta con appena tre bui in un colpo dominato con 6-6 contro Q-Q di Kooij.

Nella mano successiva con un misero 8-3 Moorman perde il suo ultimo colpo contro Q-9 di Samri. L’heads-up finale vede Teunis Kooij partire in vantaggio con 55.000.000 contro 30.900.000 di Samri.

I due si accordano subito per un deal e decidono di lasciare in parte 12.000€ da giocarsi nel testa-a-testa.  Nell’ultimo colpo si finisce ai resti al turn su un board 53K 10.

Samri vince con KJ contro Q7 di Kooij. Il runner-up olandese però incassa di più: 372.060€. Al vincitore francese vanno 353.220€ e la picca.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

1st – Mohamed Samri, France, €353,220 *
2nd – Teunis Kooij, Netherlands, €372,060 *
3rd – Chris Moorman, UK, €241,300
4th – Nicholas Newport, Ireland, €202,420
5th – Marius Enebakk, Norway, €163,800
6th – Jean-Marc Bellini, Switzerland, €125,450
7th – Jerome Brion, France, €87,350
8th – Lars Farstad, Norway, €62,300

 

Chissà se ci saranno sorprese anche al final day dell’High Roller da 2.200€ di buy-in… Qui i left sono solo 6 e il chip leader sembra avere la strada spianata.

Stefan Jedlicka ha uno stack di 12.315.000 pezzi. Gli inseguitori Da Costa e Simunic hanno circa 4.800.000 chips… Alle ore 13:00 riprende il gioco. Tutti hanno 88.900€ già in tasca assicurati.

Il miglior italiano è stato Alessandro Giordano, out 14° per 19.450€ di premio. Federico Maccri 48° e Francesco Favia 52° hanno preso 5.870€.

Sono usciti ITM al Day 2 anche Alessio Ribelli 57° ha incassato 5.160€. Luiz Orrico 91°, Alexandre Viard 97°, Andrea Crobu 106°, Denis Karakashi 111°, Mirco Ferrini 118°.

 

Seat 1: Felipe Theodoro Da Costa, Brazil, 4,815,000
Seat 2: Jordan Kaplan, USA, 2,255,000
Seat 3: Stefan Jedlicka, Austria, 12,315,000
Seat 4: Josip Simunic, Austria, 4,800,000
Seat 5: Michael Cano, Austria, 1,800,000
Seat 6: Vladimir Geshkenbein, Russia, 3,500,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari