Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Mar 2017

|

 

Il PartyPoker Million debutta alla grande a Sochi coprendo un garantito milionario

Il PartyPoker Million debutta alla grande a Sochi coprendo un garantito milionario

Area

Vuoi approfondire?

È stato un debutto storico quello del PartyPoker LIVE a Sochi, in Russia.

Il nuovo e ambizioso circuito internazionale del presidente John Duthie ha coperto un garantito milionario nel primo PartyPoker Millions.

Questo weekend infatti 1.170 giocatori si sono iscritti al Main Event da 1.100 dollari di buy-in, dove c’era una prima moneta minima garantita di ben 200.000 dollari.

Alla fine il vincitore si è portato a casa 225.000 dollaroni. Per la cronaca è stato l’ucraino Dmitry Chop a trionfare, scoppiando con Q-10 due assoni in heads up a Lev Mnatsakanyan.

Il fortunato Dmitry ha messo così le mani sul primo trofeo del PartyPoker LIVE, in un tavolo finale pieno di avversari russi.

Dmitry ha scritto una pagina storica del poker live, visto che PartyPoker è riuscita a portare legalmente il gioco per la prima volta in una location russa!

Sochi fino a qualche giorno fa era nota soprattutto per i Giochi olimpici invernali del 2014, ma adesso anche il poker lì si è ritagliato uno spazio importante, per la gioia dei facoltosi appassionati di quelle parti…

 

 

A impreziosire il field a Sochi c’erano diversi nomi importanti. C’era per esempio il britannico Sam Trickett insieme al suo nuovo compagno di team Anatoly Filatov.

Lo scorso anno abbiamo visto Filatov impegnato con i Moscow Wolverines nella GPL di Alex Dreyfus. Adesso i suoi compagni di squadra sono Mike Sexton, Natalia Breviglieri e il già citato Trickett.

In quel di Sochi si è distinto anche Dzimitry Urbanovich, che ha vinto un side event di H.O.R.S.E. confermando un ottimo stato di forma dopo il PokerStars Championship di Panama.

Non si è visto invece Tony G, proprio a causa della location dell’evento… Il lituano è bannato dal suolo russo, a causa di alcune sue dichiarazioni che non si è voluto rimangiare.

Pare che Antanas Guoga (vero nome di Tony G) abbia infatti parlato male pubblicamente di Vladimir Putin e degli abitanti di tutta la Russia. Non si scherza con queste cose…

 

 

C’era pure un pezzo di Italia a Sochi, visto che tra i componenti dello staff figurava il nostro Christian Scalzi, apprezzatissimo Tournament Director.

Ora quali sono i prossimi appuntamenti con il PartyPoker LIVE? Dal 6 al 10 aprile si gioca il PartyPoker Grand Prix Austria al Montesino di Vienna, con 225 euro di buy-in e mezzo milione garantito.

Poi ovviamente non si può perdere il PartyPoker MILLIONS di Nottingham dal garantito di oltre sette milioni di euro, al quale i giocatori italiani sognano di accedere grazie alla tappa sanremese di qualificazione che inizia la settimana prossima!

Noi di ItaliaPokerClub saremo sia a Sanremo che a Nottingham con il nostro immancabile Social Blog Live per farvi vivere in presa diretta tutte le emozioni dell’evento pokeristico dell’anno!

Nella tappa di qualificazione di Saint Vincent l’organizzatore Simon Trumper ci ha spiegato così la nascita di questo incredibile torneo:

httpv://www.youtube.com/watch?v=1wRvKTHBlbs&t=30s

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari