Tuesday, Jul. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Giu 2017

|

 

Super HR Bowl – Altro trionfo tedesco! Vogelsang completa una clamorosa rimonta contro Schindler

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Super HR Bowl – Altro trionfo tedesco! Vogelsang completa una clamorosa rimonta contro Schindler

Area

Vuoi approfondire?

È stato un epilogo epico quello del Super High Roller Bowl 2017.

Nel torneone da 300.000$ di buy-in dell’Aria in tre sono arrivati al final day, per giocarsi una prima moneta da 6 milioni di dollari.

L’americano Jake Schindler, con il suo stack enorme, sembrava il favorito nonostante dovesse vedersela contro due agguerriti tedeschi. Le cose però non sono andate esattamente come ci si poteva immaginare…

Ci ha pensato Christoph Vogelsang a scombussolare i piani di Schindler, con una rimonta da sogno! Il rush incredibile di Vogelsang è iniziato con l’eliminazione del connazionale Stefan Schillhabel.

I due sono finiti ai resti preflop e Schillhabel con A-J poco ha potuto contro Q-Q. Un jack al flop non è bastato per ribaltare le percentuali. Il terzo classificato Schillhabel ha incassato comunque 2.400.000$ che schifo non fanno.

 

 

A quel punto è iniziato l’heads up, nel quale inizialmente Schindler aveva il doppio delle chips rispetto a Vogelsang. Ad un certo punto l’americano ha avuto anche il triplo dello stack avversario

Una paio di fortunati river per Vogelsang hanno cambiato però tutto. Nel primo spot decisivo Schindler con A-K trova l’asso al turn, punta e viene chiamato da Vogelsang con K-J suited e 4/5 di colore.

Al river scende un 9 che chiude il provvidenziale flush. Il corto Vogelsang si mette in check/call sul push di Schindler e da lì forse lo statunitense comincia a tiltare…

 

 

A questo punto Vogelsang riesce a diventare chip leader, tuttavia la situazione lentamente torna quella di partenza con l’americano Schindler in vantaggio.

Nel secondo importante spot dell’heads up lo sfortunato Schindler setta la sua coppia di 8 al flop ma Vogelsang al river incastra una scala con A-5! In quinta strada casca il 4.

 

 

Arriviamo così al tragico finale, con i due rivali praticamente pari stack. Schindler saluta inventandosi un bluff al river con un pessimo timing…

Ecco l’action precisa del colpo. Schindler limpa preflop con J8 e Vogelsang checka con 107.

Il flop recita 3102. Vogelsang checka, Schindler punta 100k e Vogelsang chiama con top pair.

Turn 7. Vogelsang checka ancora, Schindler punta 400k. Vogelsang rilancia a 1.500k con doppia coppia e Schindler chiama con il suo draw.

River 2. Vogelsang punta 2.300k e Schindler pusha 6.200k! Vogelsang (che non ha a disposizione tempo aggiuntivo per tankare) ci pensa un attimo e fa il suo ultimo call vincente.

 

 

Vengono contati i due stack ma Vogelsang sa di essere avanti ed esulta. Schindler resta pietrificato e sconsolato al suo posto. Riuscirà a consolarsi con 3.600.000$ di secondo premio?

 

 

Vogelsang prima di questo evento poteva vantare oltre 7,7 milioni di dollari shippati live, ma incredibilmente nessuna vittoria!

Ha scelto un ottimo torneo per mettere a segno il suo primo shippo. Tra 56 entries il premio da 6 milioncini alla fine va proprio a lui, che imita così l’impresa dello scorso anno di Rainer Kempe. VGG!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari