Thursday, Dec. 2, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Giu 2017

|

 

WSOP – Pescatori avanza al Day 2 dell’Omaha Championship insieme a Negreanu

WSOP – Pescatori avanza al Day 2 dell’Omaha Championship insieme a Negreanu

Area

Vuoi approfondire?

Stanotte eravamo concentrati tutti su Dario Sammartino impegnato all’High Roller for One Drop delle WSOP, ma c’erano anche altri italiani da seguire al Rio.

Nell’evento n° 9, il Championship di Omaha da 10mila dollari di buy-in, Max Pescatori è stato grande protagonista del Day 1.

Purtroppo l’ultimo livello di giornata ha ridimensionato la prova del nostro ‘pirata’, che comunque avanza al Day 2 in mezzo ad un field tostissimo.

Nel frattempo Walter Treccarichi figura tra gli ultimi giocatori che si sono qualificati al Day 2 del COLOSSUS III, un evento pazzesco da 565$ di buy-in e 8 milioni di dollari garantiti.

 

Event#5: THE COLOSSUS III

Sono terminati tutti i sei flight di questo torneone da 8.000.000$ garantiti che ha totalizzato 18.053 entries! Gli ultimi due Day 1 sono stati i più affollati, con 3.966 e 3.923 iscritti.

Il chip leader del Day 1F è Ardavan Yazdi che ha imbustato 588.000 di stack. È passato anche il nostro Walter Treccarichi con 119.000 chips. Cesarino va a fare compagnia al romano Federico Butteroni, qualificatosi il giorno prima.

Alle ore 14:00 locali parte il Day 2 con dieci livelli da 60 minuti ciascuno. Siamo in attesa del payout ufficiale. Comunque sia il vincitore si beccherà almeno 1 milione garantito!

 

I numeri del Day 1
Flight A: 2.756 ingressi
Flight B: 1.982 ingressi
Flight C: 3.102 ingressi
Flight D: 2.324 ingressi
Flight E: 3.966 ingressi
Flight F: 3.923 ingressi

 

Event #7: $2,500 Mixed Triple Draw Lowball

Erano 57 i giocatori che si sono presentati al Day 2 di questo evento per variantisti da 2.500$ di buy-in. La bolla è scoppiata a 34 left e ora conosciamo i sette finalisti.

Al comando del count c’è Terry Jennings con 618mila chips. Alle sue spalle troviamo Jesse Martin con 545mila pezzi. Dietro spiccano i nomi dello scandinavo Chris Bjorin (terzo) e dell’australiano James Obst (sesto).

Tutti hanno in tasca 12mila dollari come minimo e la prima moneta vale oltre 130mila dollari! Il montepremi totale supera il mezzo milione.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il chipcount a 7 left

 

Il payout
1st$130,948
2nd$80,922
3rd$52,761
4th$35,349
5th$24,356
6th$17,272
7th-8th$12,617

 

Event #9: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship

Si sono iscritti 154 giocatori a questo Championship di Omaha, generando un prizepool di 1.457.000 dollaroni. Dopo dieci livelli di gioco sono 64 i superstiti.

Al comando del count c’è Mike Gorodinsky braccato da Kyle Miaso. Sono messi molto bene anche Dan Shak e Daniel Negreanu.

Max Pescatori durante la giornata è stato anche ai piani altissimi del count ma è sceso parecchio nell’ultimo livello, imbustando alla fine 56.500 pezzi.

A partire dalle 14:00 locali (le 23:00 italiane) si giocheranno altri dieci livelli nel Day 2. La bolla scoppierà a 24 left e la prima moneta ammonta a 391mila dollari.

 

La top ten del chipcount

 

Il payout
1st $391,313
2nd $241,851
3rd $167,979
4th $119,109
5th $86,259
6th $63,831
7h$ 48,287
8th $37,361
9th $29,582
10th-12th $23,982
13th-15th $19,918
16th-18th $16,958
19th-24th $14,809

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari