Saturday, Jun. 19, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Giu 2017

|

 

WSOP – Sfuma il sogno di Patacconi nel Milly Maker mentre Monnette vince il suo terzo braccialetto!

WSOP – Sfuma il sogno di Patacconi nel Milly Maker mentre Monnette vince il suo terzo braccialetto!

Area

Vuoi approfondire?

Purtroppo è finita anche la corsa di Leonardo Patacconi nel Millionaire Maker delle WSOP 2017.

Era lui l’ultimo italiano superstite nel field di questo ricchissimo torneo da oltre 10 milioni di dollari nel montepremi…

Il suo stack ci faceva ben sperare per il Day 3, giornata nella quale è stato però eliminato abbastanza presto. Complimenti a Patacconi che comunque si è piazzato quasi nella top 100 tra migliaia di iscritti.

Nel frattempo l’americano John Monnette si è messo al polso il suo terzo braccialetto nelle varianti superando lo scandinavo Per Hildebrand.

 

Event #20: $1,500 NL Hold’em MILLIONAIRE MAKER

Leonardo Patacconi nel Millionaire Maker era la grande speranza azzurra tra i 136 left di inizio Day 3. Purtroppo l’italiano, nonostante l’ottimo stack, non è andato oltre la posizione numero 107, meritandosi 8.054 dollari di premio. Due flip importanti gli sono stati fatali.

Ora sono 14 i superstiti che sognano di diventare milionari. Al comando del count c’è Ralph Perry tallonato da Daniel Chan.

Tutti hanno in tasca già 68.022 dollari assicurati di premio ma puntano ovviamente alla prima moneta da 1.221.407 dollaroni… Ricordiamo che erano 7.761 gli entries in questo torneone da oltre 10 milioni di montepremi!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Event #22: $10,000 NL 2-7 Lowball Draw Championship

Dopo l’eliminazione del nostro Dario Sammartino avevamo lasciato qui otto giocatori a caccia del titolo e della prima moneta da 256.610 dollari.

In testa al count nel final day è ripartito John Monnette e il player americano non ha deluso le aspettative, andando a prendersi il suo terzo braccialetto WSOP in carriera!

I primi due li vinse nel 2011 e nel 2012, sempre in eventi di varianti. Le sue vincite nei tornei live superano ora i 2,6 milioni di dollari.

Monnette ha dominato l’ultima giornata di gioco e ha dovuto superare in heads up lo svedese Per Hildebrand da Uppsala. Completa il podio Darren Elias.

Ecco la dedica a caldo di Monnette: “È la prima volta che vinco un braccialetto potendo contare sulla presenza di mia moglie. Lei mi sostiene e mi sopporta sempre“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari