Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Lug 2017

|

 

WSOP – Azzurri out nel Crazy Eights! Michael Mizrachi insegue la tripletta nel Poker Players Championship

WSOP – Azzurri out nel Crazy Eights! Michael Mizrachi insegue la tripletta nel Poker Players Championship

Area

Vuoi approfondire?

Vediamo cosa è successo in tutti gli eventi WSOP del 3 luglio!

Michael Mizrachi è grande protagonista nel Poker Players Championship da 50mila dollari di buy-in mentre gli italiani sono stati bustati nel Crazy Eights.

Nel frattempo è arrivato il braccialetto per il ceco Artur Rudziankov e sono iniziati altri due eventi interessanti… Ecco tutti i dettagli:

 

Event #58: $1,500 NL Hold’em

Tra 1.763 iscritti il ceco Artur Rudziankov si è imposto in questo evento shippando una prima moneta da 395.918 dollaroni.

Nell’ultimissimo colpo dell’heads up Rudziankov è stato fortunato vincendo uno showdown con J-4 contro A-J dello spagnolo Mario Prats Garcia. Il board 4-2-7-8-7 ha regalato il braccialetto a Rudziankov.

A caldo il vincitore ha detto: “Ho runnato bene e sono stato fortunato. Devono foldare quando non hai il punto e devono chiamare quando ce l’hai, ecco tutto“.

 

Event #60: $888 Crazy Eights NL Hold’em 8-Handed

I superstiti dei quattro flight iniziali si sono ritrovati al Day 2 del Crazy Eights dei record e solo 28 di loro sono arrivati per la seconda volta alle buste.

Purtroppo abbiamo perso tutti gli azzurri in gara ma diversi di loro hanno piazzato la bandierina. Facciamo i complimenti soprattutto a Cristiano Guerra (120° per $5,637) e Antonio Buonanno (147° per $4,821).

Crisbus a caldo ci ha detto: “È il primo ITM che faccio in dieci tornei qui alle WSOP. Mancano 4 o 5, cercherò di fare bene in quelli. Finora ho giocato bene ma poteva andare meglio“.

Sono arrivate bandierine pure per Salvatore Bonavena (534° per $2,023), Rocco Palumbo (745° per 1,695$), Massimiliano Bramati (769° per $1,669) e il solito Donis Agnelli (867° per $1,496).

Ora c’è l’americano Ian O’Hara a guidare la corsa verso gli 888.888$ del primo premio! In sesta posizione troviamo il francese Guillaume Diaz.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Event #62: $50,000 Poker Players Championship

A 44 left troviamo Aaron Katz in testa al Poker Player Championship, tallonato da Talal Shakerchi. I titoli del Day 2 tuttavia sono tutti per Michael Mizrachi, che con il terzo stack provvisorio insegue quella che sarebbe la sua terza vittoria in questo straordinario evento da 50mila dollari di buy-in!

Il gioco riprende alle 14:00 locali con il Day 3. Nei limit game i limiti sono giunti a 12/24k mentre nei big-bet games i bui sono saliti a 3/6k.

In 15 andranno a premi e nel field c’è ancora gente come Daniel Negreanu (678.000), Jason Mercier (592.000), Shaun Deeb (541.000), Robert Mizrachi (397.500), Scott Seiver (369.500) e Justin Bonomo (127.00), tanto per fare qualche nome…

 

Event #63: $1,000 NL Hold’em

Si sono iscritte 1.750 persone a questo evento da mille dollari di buy-in e 1.575.000$ di montepremi. La bolla è scoppiata a 263 left nel Day 1 e ora sono 182 i superstiti.

Purtroppo non c’è traccia di italiani nel chipcount e nemmeno nella lista dei giocatori già bustati ITM. Tra i nomi più noti possiamo sottolineare quelli di Joe McKeehen (32.500), Marvin Rettenmaier (23.600) e Cliff Josephy (22.300).

Al comando del count c’è Michael Telker inseguito da Marcos Fernandez e Koen Breed. La prima moneta vale 262.501 dollari.

 

Event #64: $1,500 NL Hold’em/PL Omaha 8-Handed Mix

Ryan Laplante con 245.000 gettoni ha chiuso da chip leader il Day 1 di questo evento misto in mezzo a 1.058 entries. È messo molto bene anche Chris Moorman con 200.500 nella busta.

La bolla è scoppiata a fine giornata e quindi i 158 left si ritroveranno alle 14:00 locali con un ITM assicurato. Il primo premio vale 268.555 dollari!

Qui l’italiano Gabriele Digiuseppe è al momento 22° con 98.400 chips accumulate. Considerate che la media è poco sotto i 50k.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari