Friday, Jan. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Lug 2017

|

 

Antonio Scalzi out 8° al WPT500 di Las Vegas: “Ho provato una sensazione incredibile”

Antonio Scalzi out 8° al WPT500 di Las Vegas: “Ho provato una sensazione incredibile”

Area

Vuoi approfondire?

Gli azzurri si fanno valere alle World Series ma non solo…

Nel bel mezzo delle WSOP un italiano è riuscito ad arrivare fino al tavolo finale del WPT500 di Las Vegas! Parliamo di Antonio Scalzi, che ha chiuso 8° tra migliaia di iscritti sfiorando il colpaccio…

Il WPT500 è iniziato per la precisione lo scorso 26 giugno all’Aria. Prevedeva un buy-in di $500+65 e nove flight iniziali che hanno totalizzato ben 3.541 entrate.

Stanotte tra i nove finalisti c’era anche il nostro Antonio Scalzi, che si è presentato con 3.375.000 chips al tavolo, ovvero 17 bb.

Sotto di lui nel count c’era solo Christopher Bonita con 1.250.000 pezzi, circa 6 bui. Infatti il primo eliminato del Day 3 è stato proprio Bonita.

In ottava posizione si è arreso il nostro Scalzi, uscito in guerra di bui contro Scott Montgomery. Dal piccolo buio Scalzi ha pushato con 22 e Montgomery ha chiamatao con AJ.

Il board 954610 ha chiuso colore di cuori a Montgomery e così Scalzi si è dovuto acconentare di 26.100 dollari.

Scalzi ha ringraziato gli amici per il tifo attraverso un post su Facebook e ha raccontato le sue emozioni a caldo: “Potrei dirvi che sono rammaricato, ma sarebbe un’offesa al sogno che avevo da quando ho iniziato a giocare, ovvero fare un tavolo finale nel tempio mondiale del poker. Ho provato una sensazione incredibile, niente di paragonabile con tutti i final table che ho fatto in Italia“.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Il final day è finito poi velocemente con la vittoria di Jon Borenstein, il quale si è aggiudicato qualcosa in meno dei 230.000$ previsti di prima moneta, visto che tutto è terminato con un deal a tre left.

Il runner-up è Joep Raymaekers mentre il terzo classificato Alek Gofman sicuramente ha preso qualcosa in più di 115.000 dollari. È rimasto fuori dall’accordo finale Montgormery, quarto classificato per 85.000$ di premio.

 

 

Le gioie azzurre comunque non sono finite qui… Andrea Iocco infatti poche ore fa ha shippato quasi 60mila dollari in un torneo del Venetian! Restate con noi per saperne di più.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari