Tuesday, Mar. 9, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Lug 2017

|

 

Phil Galfond rivela: “Ho perso oltre 800.000$ a cash prima di registrarmi al Poker Players Championship”

Phil Galfond rivela: “Ho perso oltre 800.000$ a cash prima di registrarmi al Poker Players Championship”

Area

Vuoi approfondire?

Mi sono rifatto con il cash game“.

Dalle nostre parti siamo abituati a sentire questa frase provenire dalla bocca dei giocatori reduci da una trasferta negativa.

Negli USA però le cose vanno un po’ diversamente… Date un’occhiata ai tweet di Phil Galfond se non ci credete. Il campione statunitense in queste settimane sta facendo un bilancio pubblico di una disastrosa edizione delle WSOP per le sue tasche.

Lo scorso 12 giugno per esempio Galfond ha raccontato di una pessima settimana spesa ai tavoli di cash game. Volete sapere a quanto ammontava il passivo? Lui stesso ha ammesso che avrebbe dovuto vincere un Championship delle WSOP per pareggiare i conti!

Nello specifico il torneo in questione era il $10,000 No-Limit 2-7 Lowball Draw Championship. Lì uno speranzoso Galfond si era qualificato al Day 2 puntando un primo premio da 256.610$.

Poi però le cose sono andate diversamente: Galfond non è riuscito nemmeno a piazzare la bandierina…

 

 

La storia praticamente si è ripetuta in occasione del $50,000 Poker Players Championship, ma con cifre in ballo ben più sostanziose…

Anche in questo caso Galfond è riuscito ad imbustare senza però piazzarsi ITM. L’aneddoto più interessante riguarda però quello che è successo appena prima della sua iscrizione!

Galfond rivela senza problemi di aver quittato una sanguinosa sessione cash alle 4:00 di notte poco prima del PPC. Per recuperare la perdita a cash avrebbe dovuto arrivare 2° nel torneone…

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Sapete che significa? Che a Galfond servono 862.649$ per andare in pari questa estate! Ha ribadito il concetto anche dopo aver imbustato 719.500 chips nel Day 2 del PPC.

Purtroppo per lui è arrivata l’ennesima delusione e il suo conto di bandierine alle WSOP 2017 è ancora tristemente fermo a zero.

 

 

A dire il vero è da oltre due anni che Galfond non ottiene risultati alle WSOP o in qualsiasi altro circuito live. Non il massimo per uno che in carriera vanta due braccialetti (vinti nel 2008 e nel 2015).

Galfond comunque non sembra molto preoccupato e riesce a scherzarci su. A qualcuno che gli chiede quale sia la variante in cui se la cava peggio, risponde: “HORSE“.

 

 

Come fa ad essere così tranquillo? Beh, probabilmente perché può permettersi di perdere cifre mostruose, avendo costruito una carriera vincente soprattutto online ancor prima del live…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari