Tuesday, Oct. 27, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Lug 2017

|

 

WSOP Backstage #14 – I cooler più assurdi, le quote del Main Event e la terapia musicale

WSOP Backstage #14 – I cooler più assurdi, le quote del Main Event e la terapia musicale

Area

Vuoi approfondire?

Si avvicina il gran finale delle WSOP 2017 e noi allora vi proponiamo gli ultimi backstage da Las Vegas.

Cosa combinano i giocatori in attesa del Main Event da 10mila dollari di buy-in? C’è chi si rilassa un po’ e chi invece inizia a far sul serio ai tavoli.

Nel frattempo c’è chi scommette sul nuovo campione del mondo e chi continua ad abbuffarsi al ristorante di Max Pescatori…

 

UN COOLER DA PAURA

Il blogger Marc Convey ogni tanto si schiera al tavolo da giocatore. Alle WSOP è stato protagonista di una mano assurda dall’evento #63: doppia coppia d’assi scoppiata da un poker di kappa! In mezzo c’è pure un full di donne tanto per gradire…

 

LE QUOTE DEL MAIN

L’inglese Will Kassouf ci fa notare come sta messo nelle quote per l’evento più atteso dell’anno. Riuscirà a rendersi protagonista nel Main Event come lo scorso anno?

 

LEO PRESENTE

La spagnola Leo Margets, reduce da una deep run nel PokerStars Festival di Marbella, è atterrata alle World Series per aumentare le quote rosa a Las Vegas.

 

CHE VOCE, MARIA!

Tra un torneo e l’altro Maria Ho trova il tempo per della ‘music therapy‘. Sentite qua che voce ha!

 

PESCA AL QUALITY CONTROL

L’assaggiatore di biscotti è un duro lavoro ma qualcuno lo deve pur fare… Max Pescatori dimostra insomma di tenerci proprio al suo ristorante.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

NEGREANU INSISTE

Daniel Negreanu dopo il suo 5° posto al Poker Players Championship continua ad attaccare i criteri della classifica Player of the Year, nella quale comanda Ryan Hughes.

 

HELLMUTH VUOLE IL TERZO RAZZ

Phil Hellmuth imbusta nell’evento #69 e ricorda a tutti che in carriera ha già vinto due braccialetti nella variante Razz, più un secondo posto…

 

UN GIORNO DI RELAX

Enrico Mosca insieme ai suoi amici si è concesso una giornata di svago nel Nevada prima di tuffarsi in due settimane di puro poker a Las Vegas!

 

ROBYS AL GRAND CANYON

Anche il pugliese Roberto Sabato ha scelto di trascorrere qualche ora in mezzo alla natura durante queste WSOP… Ecco gli scatti che lo dimostrano:

 

NON SOLO WSOP

Ormai dovreste aver capito che Las Vegas in estate propone davvero tanti appuntamenti interessanti, anche fuori dal Rio…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari