Tuesday, Jun. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Gen 2018

|

 

PCA – Mateos rimonta e comanda tra i 6 finalisti del Main! Azzurri out dall’High Roller

PCA – Mateos rimonta e comanda tra i 6 finalisti del Main! Azzurri out dall’High Roller

Area

Vuoi approfondire?

La PCA delle Bahamas sta per emettere i suoi ultimi verdetti, quelli più importanti.

Sono rimasti solo i sei finalisti al Main Event, dove lo spettacolo sicuramente non mancherà fino all’ultima mano, considerando anche i nomi rimasti in gioco.

Lo spagnolo Mateos è riuscito a compiere una rimonta clamorosa e può davvero mettere le mani sul primo premio milionario.

Sulla sua strada ci sono ostacoli non da poco però: si chiamano Shawn Buchanan, Maria Lampropulos e Koray Aldemir.

Intanto per gli azzurri sono finiti definitivamente i sogni di gloria a causa dell’High Roller. Kanit si lascia alle spalle una disastrosa trasferta, Palumbo commenta l’eliminazione subita da parte di Haxton.

Ecco tutti i dettagli, i count aggiornati e i premi ancora da assegnare a Nassau:

 

$10,300 Main Event – Day 5

Ieri avevamo lasciato lo spagnolo Adrian Mateos in fondo al count a 16 left nel Main. Oggi lo ritroviamo clamorosamente chip leader al tavolo finale!

Mateos è riuscito a rimontare trasformando il suo stack da 236.000 gettoni in uno da 5.675.000 pezzi! Con oltre settanta bui guarda ora dall’alto i suoi cinque avversari.

I nomi più pericolosi per Mateos sono sicuramente quelli del canadese Shawn Buchanan e della argentina Maria Lampropulos.

In quarta posizione provvisoria c’è il tedesco Koray Aldemir che può ancora dire la sua. Sembrano decisamente sfavoriti invece Daniel Coupal e Christian Rudolph.

Si corre ancora per un primo premio milionario, al quale ha detto addio David Peters, uscito in 11esima posizione accontentandosi di 75.640 dollari. Ecco il count attuale e il payout del final table:

 

Seat 1 – Maria Lampropulos (Argentina) 3,505,000 – 44 bb
Seat 2 – Shawn Buchanan (Canada) 3,755,000 – 47 bb
Seat 3 – Adrian Mateos (Spain) 5,675,000 – 71 bb
Seat 4 – Daniel Coupal (Canada) 1,275,000 – 16 bb
Seat 5 – Christian Rudolph (Germany) 905,000 – 11 bb
Seat 6 – Koray Aldemir (Germany) 2,340,000 – 29 bb

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

1° – $1,081,100
2° – $672,960
3° – $481,560
4° – $372,600
5° – $293,560
6° – $229,760

 

$25,000 High Roller – Day 2

Purtroppo gli italiani sono stati bustati nella seconda giornata di gioco di questo High Roller. Non sono riusciti a piazzare la bandierina Rocco Palumbo e Mustapha Kanit. Tra l’altro Kanit ha anche speso un re-entry per nulla nel Day 1.

Palumbo ha commentato così la propria eliminazione su Facebook: “Repusho 4-4 in uno spot obbligato big blind contro bottone a 24 left contro Ike Haxton che ovviamente metteva un sacco di pressione essendo vicino ai premi. Chiama T-T e niente miracolo. Tanta delusione. Quando arrivi così vicino all’ITM e allo stesso tempo al final table, ti sembra che tutto sia possibile. Niente da recriminare a mio parere. Se qualcuno che ha investito su di me (o chiunque) è curioso dei dettagli sopratutto della mano con sui sono uscito mi scriva in pvt. Trasferta finita (molto male) e #ontothenextone

Sono andati a premio in 20 su un totale di 142 entries. Isaac Haxton, killer di Palumbo, ha chiuso 15esimo seguito da Liv Boeree, 14esima.

Ari Engel si è piazzato 12°, Steffen Sontheimer 11°. A fine giornata abbiamo perso Daniel Negreanu, eliminato a nove left in piena bolla!

Ecco come è uscito Kid Poker. Bui 8/16k. Jonathan Jaffe da UTG apre a 36k e Negreanu difende il BB. Il flop è J33. Negreanu checka, Jaffe cbetta 22k, Negreanu rilancia a 70k e Jaffe chiama.

Turn: 7. Check to check. River: 4. Arriva il push da 90k di Negreanu e lo snap call di Jonathan Jaffe. Allo showdown Negreanu mostra K4, Jaffe KK.

La giornata si chiude così con Jaffe nettamente in testa al count, forte dei suoi 100 bui abbondanti. Deve stare attento a Christopher Kruk e Richard Seymour, entrambi a circa 70 bui.

Il più short è lo specialista bielorusso Mikita Badziakouski, ottavo con meno di 10 bui. Anche lui può comunque ancora sperare di mettere le mani su un premio di 836.350 dollaroni. Ecco count e payout:

 

Seat 1 – Jonathan Jaffe (USA) 2,143,000 – 107 bb
Seat 2 – Felipe Ramos (Brasile) 633,000 – 32 bb
Seat 3 – Christopher Kruk (Canada) 1,420,000 – 71 bb
Seat 4 – Justin Bonomo (USA) 361,000 – 18 bb
Seat 5 – Igor Kurganov (Russia) 660,000 – 33 bb
Seat 6 – Richard Seymour (USA) 1,400,000 – 70 bb
Seat 7 – Mikita Badziakouski (Bielorussia) 134,000 – 7 bb
Seat 8 – Stefan Schillhabel (Germania) 480,000 – 24 bb

 

1st – $836,350
2nd – $569,760
3rd – $376,360
4th – $310,150
5th – $249,160
6th – $195,150
7th – $146,360
8th – $108,030

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari