Tuesday, Feb. 7, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Gen 2018

|

 

PCA – Peters comanda a 16 left nel Main. Palumbo e Kanit avanzano nell’High Roller

PCA – Peters comanda a 16 left nel Main. Palumbo e Kanit avanzano nell’High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Non è ancora finito il grande spettacolo della PCA delle Bahamas.

Ieri si è giocato il Day 4 del Main Event, dove sono rimasti 16 left e alcuni giocatori scatenati tra di loro. La lotta per il primo premio milionario continua…

Nel frattempo è iniziato anche un High Roller da 25mila dollari di buy-in che vede protagonisti gli italiani. Rocco Palumbo e Mustapha Kanit figurano tra i nomi del Day 2.

Palumbo è sopra avg mentre Kanit purtroppo è cortino dopo aver pagato anche il re-entry… Ecco tutti i dettagli del giorno:

 

$10,300 Main Event – Day 4

Ieri avevamo lasciato 43 giocatori ITM ai tavoli del Main. Ora sono 16 i superstiti che puntano il tavolo finale e la prima moneta milionaria del torneone delle Bahamas.

A mettere fine alla giornata è stato un colpo tra due donne: l’argentina Maria Lampropulos ha fatto fuori l’inglese Liv Boeree in 17esima posizione in un cooler K-K vs Q-Q.

Ecco l’action. A bui 8-16k apre Maria da HJ a 37k, Liv 3betta da CO a 100k. Maria 4betta a 200k, Liv pusha 604k e Maria chiama. Il board A-J-J-7-A non regala scoppi, tengono i kapponi di Maria.

La giocatrice argentina finora è stata davvero una grandissima protagonista del torneo e sicuramente lo sarà ancora. Al momento è infatti seconda nel count dietro al solo David Peters, altro mattatore di Nassau.

Bisogna tenere d’occhio però anche il forte tedesco Koray Aldemir in quinta piazza e il canadese Shawn Buchanan settimo.

Chiude il count lo spagnolo Adrian Mateos con 236mila chips quando la media degli stack supera il milione. Tutti i superstiti comunque hanno un premio assicurato di 49.680 dollari.

Alle 12:00 locali il gioco riprende nel Day 5 con i bui 10/20k e ante 2k.  La location è l’Imperial Ballroom del meraviglioso Atlantis Resort e i livelli durano 90 minuti. Ecco il count completo:

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

David Peters (US) 3,105,000
Maria Lampropulos (AR) 2,313,000
Adalfer Morales Gamarra (CO) 1,916,000
Jonathan West (US) 1,656,000
Koray Aldemir (DE) 1,420,000
Christian Rudolph (DE) 1,285,000
Shawn Buchanan (CA) 992,000
Michael Farrow (CA) 981,000
Patryk Poterek (PL) 918,000
Bartosz Stasiewicz (PL) 624,000
Oleg Titov (RU) 488,000
Phillip Corion (GB) 425,000
Daniel Coupal (CA) 386,000
Florian Maurer (AT) 352,000
Jean Ateba (NO) 314,000
Adrian Mateos (ES) 236,000

 

$25,000 High Roller

Ieri si è giocato anche il Day 1 di questo High Roller da 25mila dollari di buy-in che ha attirato 141 entries. In 42 hanno sfruttato la possibilità di pagare il re-entry.

Alle buste sono arrivati invece in 50 e lo specialista Mikita Badziakouski comanda al momento con oltre 400mila gettoni. Lo tallona da vicino l’americano Nick Petrangelo.

A noi interessa però sottolineare soprattutto la presenza di due italiani! Rocco Palmubo ha chiuso con 158.600 sopra l’avg (che è di 141k).

Mustapha Kanit conferma di non essere in formissima imbustando solamente 32.300 pezzi dopo aver anche pagato il re-entry! Servirà una bella rimonta a Musta per chiudere degnamente questa trasferta caraibica.

Daniel Negreanu intanto difende il suo onore e quello del team PokerStars con 153,800 chips accumulate. Gli fanno compagnia i colleghi Andre Akkari (con 57.000) e Liv Boeree (52.000). L’inglese è reduce dal 17° posto al Main, come vi abbiamo già raccontato. Non ce l’ha fatta invece Jeff Gross ad avanzare al Day 2.

Ben Tollerene è stato il primo a bustare per due volte, spendendo 50mila dollari in totale. Lo hanno imitato Vladimir Troyanovskiy, Igor Yaroshevskyy, Ivan Luca, Ryan Riess, Orpen Kisacikoglu e altri giocatori…

Il gioco riprende alle 12:00 locali (come il Main) con il Day 2. Alla stessa ora si chiudono le registrazioni e quindi potremo comunicarvi dei numeri più precisi. Vi lasciamo con la top ten del count provvisorio:

 

Mikita Badziakouski BY 403,500
Nick Petrangelo US 397,700
Jonathan Jaffe US 350,000
Ryan Mceathron CA 343,000
Igor Kurganov RU 334,000
Jean-Noel Thorel FR 275,000
Ankush Mandavia US 262,000
Steve O’Dwyer IE 231,500
Isaac Haxton US 227,100
Peter Jetten CA 226,800

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari