Friday, Mar. 22, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Nov 2018

|

 

Senza fortuna nè gloria: Sammartino, Sun e Gabrieli fuori al Day4 del Main Event WSOPE, il migliore è Ivan 14°

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Senza fortuna nè gloria: Sammartino, Sun e Gabrieli fuori al Day4 del Main Event WSOPE, il migliore è Ivan 14°

Area

Vuoi approfondire?

Dopo due giornate di belle speranze, in cui avevamo visto il tricolore costantemente assestato nelle parti altissime del chipcount, l’Italia esce di scena dal Main Event WSOPE Rozvadov.

Un vero peccato, perchè anche dopo la veloce eliminazione di Dario Sammartino in 43° posizione nel primo livello di giornata, Ivan Gabrieli e Liwei Sun si sono mantenuti in top ten fino alla fine.

Tra i giocatori che contribuivano ad alzare il livello del field, il torneo ha perso in apertura di giornata Julian Thomas in 49° posizione, Sergio Aido in 47° e Jack Salter (37°).

Più avanti sono arrivati Sylvain Loosli (34°), Niall Farrell (27°) e Igor Kurganov (22°).

Sul fronte italiano alla pausa cena Ivan Gabrieli era 5/18 left con Liwei Sun , ma al rientro il pratese ha trovato subito una sfortunata eliminazione.

Con 33 l’italiano si è trovato a bet-chiamare il push turn di Koray Aldemir su 6T37, il tedesco ha girato K8 trovando una Q al river! Per Sun un amaro 18° posto, anche se è valso 31.623€.

Intanto Gabrieli si ritrova con 25bb e pusha da small blind KQ sulla apertura da early position di Ihor Yerofiev, che snappa con AK ed elimina l’azzurro su board con un K.

Il ravennate chiude in 14° posizione per un premio di 47.019€. Un’oretta dopo, l’eliminazione di Andy Black per mano dell’ungherese Laszlo Bujtas (AT<KJ con K river) mette fine alla giornata.

I 12 giocatori qualificati al Day5 in cerca di un posto per il Tavolo Finale di venerdì 2 novembre si sono già assicurati un premio minimo di 59.000€.

Tra loro spiccano i nomi di Koray Aldemir, Vladimir Troyanovskiy e Ryan Riess, che con una vittoria diventerebbe assieme a Phil Hellmuth l’unico player ad aver vinto il Main Event WSOP sia a Las Vegas che in Europa.

Potremo scoprire il vincitore della prima moneta di 1.100.000€ e del braccialetto più ambito di queste WSOP Europe direttamente in diretta streaming.

 

Payout italiani Day4 Main Event WSOPE 2018

14 Ivan Gabrieli €47,019
18 Liwei Sun €31,623
43 Dario Sammartino €20,262

 

Chipcount Day 5 Main Event WSOPE 2018

Laszlo Bujtas 7,105,000
Koray Aldemir 6,890,000
Milos Skrbic 6,125,000
Ryan Riess 5,980,000
Jack Sinclair 4,770,000
Ming Xi 4,635,000
Vladimir Troyanovskiy 4,255,000
Ihor Yerofieiev 3,175,000
Bulcsu Lukacs 3,125,000
Stoyan Obreshkov 2,855,000
Krasimir Yankov 2,365,000
Dominik Matejka 1,680,000

 

Payout Main Event WSOPE 2018

1 €1,122,239
2 €693,573
3 €480,028
4 €337,778
5 €241,718
6 €175,965
7 €130,350
8 €98,287
9 €75,461
10 €75,461
11 €59,011
12 €59,011

 

Photo courtesy of PokerNews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari