Tuesday, Jul. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Giu 2019

|

 

Blog Live: segui Dario Sammartino chipleader al Tavolo Finale WSOP HORSE Championship!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Blog Live: segui Dario Sammartino chipleader al Tavolo Finale WSOP HORSE Championship!

Area

Il live Blog del Tavolo Finale del WSOP HORSE Championship da 10.000$.

In sette per un braccialetto con Dario Sammartino in testa al chipcount grazie alla straordinaria performance nelle tre giornate precedenti (Qui il report di giornata). Se vi siete persi la sua cavalcata al Day3 non vi resta che CLICCARE QUI per scoprire tutte le mani giocate dal grinder partenopeo.

La cronaca del final table a partire dalle ore 22.00…Stay tuned!

08.00 - REPORT FINALE

Ecco il racconto del torneo che ha visto Dario Sammartino chiudere al 3° posto per 184.854$. 


L’ordine di arrivo:


1 Greg Mueller $425,347

2 Daniel Ospina $262,882

3 Dario Sammartino $184,854

4 Scott Clements $132,288

5 Craig Chait $96,378

6 Mikhail Semin $71,505

7 Matthew Gonzales $54,043


07.30 - Greg Mueller vince il braccialetto, Ospina out!

Stud Hi-Lo  – Blinds 200K/400K


Dopo l’eliminazione di Dario Sammartino sono bastate un paio di mani per decretare il vincitore del WSOP HORSE Championship. I titoli di coda arrivano sempre nello Stud Hi-Lo: Mueller completa, Ospina rilancia e trova il call dell’avversario. In 4° Ospina punta e Mueller chiama per poi lead-outare in 5°. In 6° Mueller ne spara un’altra, Ospina si gioca tutto e Mueller aggiunge i 50K restanti per giungere allo showdown decisivo. Coppia di Donne vs coppia di Otto, ma l’A al river regala flush, pot e torneo a Greg Mueller che si laurea campione. A breve il report di giornata.


Mueller: K Q / Q 8 2 3 / 3


Ospina: Qq[ 8 / 8 2 10 K / A


07.20 - THE END

Stud Hi-Lo  – Blinds 200K/400K


Sfuma il sogno del primo braccialetto per Dario Sammartino. L’epilogo arriva nello Stud Hi-Lo, con il partenopeo costretto a giocarsi i restanti 650K già in terza, con coppia di 6 e un Kappa. Lo segue Mueller con coppia di Nove, ma la 5° strada regala un Tris all’avversario e per Dario non c’è più nulla da fare. Il 3° posto nell’HORSE Championship vale comunque un premio da 184.854$, Mueller massive chipleader con 8.8 milioni, Ospina insegue a 1.5M.


Dario Sammartino: Kx 6x / 6 Q 4 5 / Xx


Greg Mueller: 9 6 / 9 7 3 9 /2


07.10 -Si gioca sulle uova

Stud – Blinds 200K/400K


Con una situazione in stack decisamente traballante, Dario attende il momento giusto per centrare il raddoppio e si limita a piazzare il suo Bring-in per poi mollare subito la presa, lasciando l’inerzia del gioco ai suoi due sfidanti che tuttavia non si scontrano lasciando inalterata la situazione in stack. Si confida nell’Hold’em che fino ad ora è stato un’ancora di salvezza, ma prima c’è lo Stud Hi-Lo…


07.00 - Ospina raddoppia, Dario giù

Razz – Blinds 200K/400K


La pausa cena non porta bene al nostro Dario Sammartino che ora è nuovamente a rischio eliminazione. Dopo il complete di Dario arriva il raise di Ospina a cui segue il call. Sammartino betta in 4° e Ospina chiama giocandosi i resti. La 5° e 6° strada chiudono di fatto i giochi regalandogli una scala e Dario si accorcia a 800K gettando i suoi due Dieci nel muck.



Ospina sale a 1.7M, Dario è il fanalino di coda con 800K, Mueller saldamente in testa a  7.8 milioni.


06.50 - Mueller sugli scudi!

Omaha Hi-Lo – Blinds 100K/200K


Greg Mueller prova a piazzare l’allungo decisivo e per poco non fa fuori Ospina. Dopo aver aperto le danze trova il call di Sammartino e Ospina, che su 9 3 K decide di chiamare la c-bet mentre Dario passa senza troppi problemi. Su 2 turn check to check ,a su 9 river Ospina paga nuovamente dazio check-callando un’altra barrel. Allo showdown Mueller mostra full-house con J 9 3 2 e Ospina si accorcia pesantemente rimanendo a soli 600K, Mueller vola a 8.1 milioni di chip!


06.40 - Nuovo livello

Alla ripresa dei giochi i 3 contendenti troveranno i blind a 100K/200K per Hold’em e Omaha e 200K/400K per lo Stud. Si balla ragazzi!


05.50 - DINNER BREAK e CHIPCOUNT


Coi giocatori in pausa cena, spazio al chipcount:



  1. Greg Mueller 5.125.000

  2. Dario Sammartino 3.300.000

  3. Daniel Ospina 1.900.000


05.45 - Mueller stacca Sammartino e Ospina: è in testa!

Omaha Hi-Lo – Blinds 75K/150K 


Un torneo per cuori forti. Greg Mueller riesce a prendere il largo in due mosse portandosi a oltre 5 milioni di gettoni. Nelle mani precedenti Dario cede qualche big blind a entrambi ma riesce comunque a tener botta rimanendo sopra ai 3 milioni di chip. I giocatori si apprestano ad andare in pausa cena per 60 minuti.


05.35 - Ospina precipita, Dario over 4 milioni!

Hold’em –  Blinds 75K/150K 


Per fortuna c’è l’Hold’em…E’ proprio qui che Dario riesce a trovare lo sprint necessario per tornare nuovamente al comando relegando Daniel Ospina in trouble stack. Apertura di Sammartino da SB, 3-bet di Ospina da BB e call. Su 7 2 5 Dario check-calla la bet di Ospina, mentre su turn 3 arriva addirittura il check-raise da parte del grinder partenopeo. Il K river chiude il draw a colore, Dario punta nuovamente e Ospina call-mucka alla vista del set con 2 2 di Dario, che si porta a 4.2 milioni mentre Ospina scende a 1.3M.


05.20 - CHIPCOUNT

Un rapido sguardo alla situazione in stack:



  1. Dario Sammartino 3.6 milioni

  2. Daniel Ospina 3.4 milioni

  3. Greg Mueller 3.3 milioni.


05.15 - Sammartino raddoppia su Mueller!

Stud Hi-Lo – Blinds  150K/300K


Che emozioni alla Amazon Room! Mueller completa con Q e Dario chiama. In 4° arriva la bet di Mueller a cui segue il call di Dario, mentre in 5° ceckano entrambi. In 6°, con coppia di Dame, Mueller ne spara un’altra, Dario chiama ancora. In 7° Mueller checka, Dario punta e l’avversario lancia una chip in mezzo: call-muck alla vista della coppia di Kappa di Dario e si sale a 3.6 milioni dopo aver sfiorato l’eliminazione!


Mueller: Xx Xx / Q 3 7 Q / Xx


Sammartino: K 10 / 4 10 5 K / 8


05.00 - Montagne russe!

Stud – Blinds 150K/300K


Il giro di Razz riporta Dario a poco più di un milione, ma è lo Stud a bilanciare nuovamente la situazione grazie a un double up preziosissimo. Dario 3-betta e Ospina chiama e si girano le carte. Fino alla 6° sembra essere finita, ma in 7° Dario pesca un 8 miracoloso mentre Ospina hitta un Jx che non lo aiuta. Dario risale a 2 milioni, Ospina scende a 4.9M.



04.45 - Sopra i due milioni!

Hold’em  –  Blinds 75K/150K 


Limp da SB per Mueller, Dario checka da BB e su 8 2 2 si va al check to check. Mueller punta su 3 turn, ma Dario rilancia e induce l’avversario al fold. I due ora sono appaiati a 2.2 milioni ciascuno, Ospina leader incontrastato al momento.


04.40 - Double up in due atti!

Hold’em  – Blinds 75K/150K 


Si rivede un po’ di luce nell’Hold’em, dopo che la situazione sembrava essere definitivamente compromessa. Dopo esser riuscito a stealare il BB di Ospina, nella mano successiva Dario si scontra contro Mueller in un raisato: si va al doppio check su Q Q 10 così come su 7 turn. Mueller decide di puntare su J river e Sammartino chiama mostrando A 7, Mueller mucka e si torna a 1.6 milioni!


04.30 - Dario affonda nel count

Stud Hi-Lo – Blinds 150K/300K


Si fa delicatissima la situazione alla Amazon Room. Dario chiama la small bet e Ospina completa trovando il call di Sammartino e si va in 4°. ospina punta, call. In 5° è Dario a puntare e Ospina chiama. Check to check in 6° e bet di Ospina in 7°. Dario tank-calla ma la sua mano non è sufficiente a battere quella avversaria. Si scende a 895K.


Sammartino: Xx Xx / 8 10 9 6 / Xx


Ospina: K 6 / A 3 J 6 / 3


04.15 - Sammartino a testa bassa

Stud Hi-Lo – Blinds 150K/300K


Rimasto con sole 4 big bet, ovvero circa 1.3 milioni, Dario riesce a prendere un piatto importantissimo e tornare a 1.7 milioni. Dopo il complete di Ospina arrivano i call di Mueller e Sammartino. In 4° giro di check, in 5° esce Dario e viene chiamato solo da Ospina che però molla la presa in 6°.



04.00 - Dario precipita!

Stud –  Blinds 150K/300K


Dario completa e Mueller chiama, per poi lead-outare in 4°, Sammartino chiama e checkano entrambi in 5°, Nuova bet in sesta Mueller, Sammartino chiama, stesso copione in 7°. Mueller esponde un 4 e mostra il suo tris, Dario mucka e scende a 1.7 Milioni.


Sammartino: Xx Xx / K J 8 3 /Xx


Mueller: 8 4 / 4 4 6 7 / 3


03.45 - Break

Hold’em – Blinds 60K / 120K


Nuova pausa da 10 minuti e nuovo livello di giornata. Si ripartirà ai blind 75K/150K e 150K/300K.


03.35 - Dario si complica la vita, Mueller ne approfitta

Hold’em – Blinds 60K / 120K


Apre Dario da BTN e chiama Mueller. Su 10 3 J check-raise di Mueller, chiama Dario e su A turn ancora check-raise per Mueller che le mette tutte in mezzo e Dario chiama. Un 5 al river chiude ogni discussione e Muelle raddopia su Dario


Mueller: 5 3


Sammartino: Q 8


03.25 - Ospina ci prende gusto, Mueller vede la fine

Hold’em – Blinds 60K / 120K


Mueller apre da BTN e Ospina 3-betta da BB, chiama Mueller. Su 7 8 7 check to check, ma su 5 turn Ospina chiama trovando il call di Mueller. Stessa solfa su river 8, Ospina mostra 9 9 e Mueller mucka rimanendo con785K


03.15 - Ospina prende la testa del count!

Stud – Blinds 120K / 240K


Dario si arrende in 5° dopo aver chiamato il 3-bettato di Ospina. Check call in 4° per poi check foldare in 5° sulla second barrel. Ospina sale a 4.4 milioni e supera Dario nel count, ora secondo con 4.2 milioni.


03.10 - Mueller ne approfitta, Sammartino inciampa

Stud – Blinds 120K / 240K


Bring-in per Dario, complete di Mueller e call. Lead-out in 4° di Sammartino, call. Altro check call in 5° per Mueller così come in 6°. Check to check in 7° e si girano le carte:


Sammartino: Xx Xx / 6 6 Q 7


Mueller: A K / A 8 8 9 / 4



03.00 - Dario mette pressione agli avversari

Razz – Blinds 120K / 240K


Completa Dario e call per Ospina e Mueller. Doppio call sulla bet in 4° di Sammartino, nuova barrel in 5°, folda Ospina chiama Mueller, che poi molla la presa in 6° sulla  3 bet del partenopeo. Si sale a 5.8 milioni.



Sammartino: Xx Xx / 4x 5x 6x 3x


Ospina: Xx Xx / 8x 7x K


Mueller: Xx Xx / 9x 4x Qx Kx


02.55 - Ospina fa sul serio, Mueller precipita

Razz – Blinds 120K / 240K


Ospina si rifà sotto trovando la sua zona di comfort nel Razz. Dopo il complete di Dario chiamano sia Ospina che Mueller. In 4° Dario punta col suo Asso, chiamano entrambi. In 5° Sammartino opta per il check-fold, mentre Mueller chiama la seconda pallottola di Ospina. Check to check in 6° e nuova bet in 7° per Ospina che trova il call dell’avversario. Allo showdown 7x 6x 3x sono suffienti a portarsi a casa un altro milione di pot.



02.45 - Ospina recupera su Sammartino

Razz – Blinds 120K / 240K


Complete di Dario e call di Ospina che aveva già messo il Bring-in. Tripla Barrel per Dario in 4° 5 ° e 6° strada ma Ospina non molla. In 7° check, bet e call per Dario dopo un tank di oltre un minuto. Allo showdown Ospina mostra 7x 6x 5x e Dario restituisce le carte al dealer. Dario a 5.3 milioni, Ospina si riporta a 2.6M.



02.35 - COMMENTI DAL RAIL: Si cerca la canzone perfetta!

Approfittiamo del break per raccogliere qualche impressione dai nostri supporters…Sull’onda dell’entusiasmo Andrea Dato, Raffaele Sorrentino e Antonio Smeraglia sono alla ricerca del jingle giusto per supportare il nostro Dario Sammartino:


Siamo indecisi tra due canzoni napoletane da intonare ogni volta che Dario vince un piatto!” racconta Dato…”Noi siamo quelli della Curva a supportare” prosegue Raffaele “Se ci mettiamo a cantare ci faremo riconoscere facendo fare una figura di mxxxx a tutta l’Italia 🙂 ”


02.22 - BREAK!

Un quarto d’ora di pausa e si torna in corsa per il braccialetto!


02.20 - Arrivano i nostri!

Tutti a tifare per Dario Sammartino, che comincia a crederci per davvero dopo essere precipitato nel count e aver trovato il raddoppio contro Ospina. A supporto del nostro alfiere spuntano Andrea Dato e Raffaele Sorrentino. Nuovo ringraziamento a Enrico Mosca per il contributo fotografico in diretta!



02.15 - Chipcount time!

Si gioca sulle uova alla Amazon Room, con Dario Sammartino al comando e Greg Muller a inseguire. Ospina terzo a 1.6 milioni. Intanto un ringraziamento a Enrico Mosca per il contributo fotografico 🙂



  1. Dario Sammartino 6 milioni

  2. Greg Mueller 2.7 milioni

  3. Daniel Ospina 1.6 milioni



02.10 - Sammartino vola!

Hold’em – Blinds 50K/100K


Mueller rilancia da SB e Sammartino 3-betta da BB, chiama Mueller.


Su K 10 5 Mueller check-calla la bet di Dario. Stesso copione su A turn. Al river casca un 9 e Mueller punta trovando il call di Dario. Allo showdown:


Sammartino: A K


Mueller: A 5


02.00 - Scott Clements chiude 4°!

Hold’em – Blinds 50K/100K


Apre Dario e Clements mette al centro i rimanenti 205K da SB. Mueller si unisce alla festa e checka le tre strade così come Dario. Lo showdown regala il pot a Sammartino mentre Scott Clements chiude in 4° posizione per 132.288$


Sammartino: K 5


Clements: Q 10


Mueller: Q 8


01.50 - Clements nel baratro!

Stud – Blinds 100K / 200K


Altri 800mila gettoni persi per Scott Clements, che si accorcia a meno di 8 big blind (4 nell’Omaha) regalando una boccata d’ossigeno a Ospina, secondo nel count a parimerito con Greg Mueller. Dario domina a 5.4 milioni.


01.45 - Botta e risposta tra Sammartino e Clements

StudBlinds 100K / 200K


Completa Dario e chiama Ospina, mentre Clements alza la posta trovando il call dei due avversari. Clements spara una bet in 4° , chiama solo Dario. Altri due call per Sammartino in 5° e 6°, mentre in 7° si va check to check. Clements mostra una coppia di Dame e vince il piatto.


Sammartino: Xx Xx Xx / 10 K 4 8


Clements: Q Q 6 / 7 K 8 2


Nella mano successiva Dario si prende subito la rivincita sull’avversario:


Ospina ha il Bring-in, Clements completa e Dario chiama, segue Ospina. Clements betta in 4° , chiama Dario mentre Ospina si accomoda fuori. In 5° Dario punta con coppia di Otto, clements rilancia e Dario spara una 3-bet. Call. Sammartino betta sia in 6° che in 7° e si va allo showdow: Dario mostra un tris di Otto e Clements mucka regalando un piatto gigantesco all’italiano che lo stacca nel count di oltre 3 milioni.


Clements: Xx Xx / 10 A 5 K /Xx


Sammartino: Xx Xx / 8 7 8 5 / Xx


Ospina: Xx Xx / 5 J (fold in 4°)


01.35 - Sammartino prende il largo!

StudBlinds 100K / 200K


Non si arriva oltre la 5° strada e Mueller molla la presa sulla second barrel di Dario Sammartino che sale a 4.8 milioni di gettoni!


Mueller: Xx Xx / 4 6 A


Sammartino: Xx Xx / K 8 10


01.32 - CHIPCOUNT!



  1. Dario Sammartino 4.500.000

  2. Daniel Ospina 2.400.000

  3. Greg Mueller 2.100.000

  4. Scott Clements 1.200.000


01.30 - Ospina su Chait: siamo in 4-handed!

StudBlinds 100K / 200K


Craig completa, Ospina rilancia, Chait re-raisa e Ospina chiama. Si va allo showdown:


Ospina: 4 2 / 4 7 A 8 / K


Chait: A K / 4 6 9 2 / J


Ospina centra una coppia di 4 che è sufficiente a condannare Chait all’eliminazione in 5° posizione per 96.378$.


01.25 -Boooom: Dario si vendica su Ospina!

Razz – Blinds 100K / 200K


Complete per Dario e raise di Ospina, che Dario chiama prontamente. La bet in 4° di Dario viene chiamata dall’avversario, che dopo aver preso un Asso in 5° check-calla la bet di Dario. In 6° Ospina si mette in check-raise, chiama Dario. Nuova bet in 7° per Ospina e nuovo call di Dario che vince un monster pot e si riporta in testa a 4.5 milioni.



E’ accaduto un miracolo!” commenta Dario rivolgendosi agli amici sul rail “Non ho ben capito la dinamica della mano e ho chiamato pensando di muckare! Miracolo al San Paolo!



Allo showdown:


Sammartino: 8x 6x 3x


Ospina: 9x 6x 4x


01.20 - Chait cortissimo, Clements sale!

Razz – Blinds 100K / 200K


Dopo il piatto person contro Sammartino e Mueller, Clements si riprende il maltolto. A farne le spese è Craig Chait che si ritrova con poco più di 5 big blind a disposizione. Limp per Clements e Chait: quest’ultimo punta trovando il call di Clements. Check to check in 5° e bet di Clements in 6°, chiama Chait. In 7° check call per Clements sulla bet di Chait che mucka alla vista delle hole card dell’avversario: 9x 6x 4x. Piattone per Clements, trouble stack per Chait



01.10 - Ossigendo per Dario, si risale!

Omaha Hi-Lo – Blinds 50K – 100K


Clements apre da CO, Mueller segue da BTN e Dario si unisce alla festa da BB. Il dealer stende J 6 4 sul panno e Mueller va in c-bet. Dario, che ha checkato prima dell’americano rilancia e trova il call di entrambi gli avversari in gioco. Su 3 turn Dario checka e stavolta e Clements a puntare, trovando anch’esso due call. Giro di check su 4 river e si va allo showdown. Dario vince l’high, Mueller il low e Clements distribuisce le chip a entrambi.


Sammartino: Ax 6x 5x 4x


Mueller: A 7 5 3


01.00 - Dario casca nella trappola di Mueller

Omaha Hi-Lo – Blinds 50K – 100K



Apre Mueller e Dario rilancia da BTN, mentre Ospina 3-betta da SB. Call sia per Mueller che per Dario. Il board recita 7 10 7 4 K e Mueller ne spara una in ogni strada trovando il give-up di Ospina al river, mentre Sammartino chiama e mucka alla vista della mano di Mueller dichiarando gli Assi.


Mueller: A 7 6 2


00.45 - Secondo Break e Blinds up!

Un quarto d’ora di pausa e nuovo livello di gioco alla ripresa: Blind 50K/100K e 100K/200K per lo Stud.


00.35 - Dario 'perde la testa', Ospina lo raggiunge

7 –  Card Stud HI-Lo 8 or Better – Blinds 80K/160K


E’ Ospina show all’Amazon Room:  Completa Dario e rilancio di Ospina, chiama Dario. Check to check in 4° e 5° strada, check-call per Dario in 6°. Nuovogiro di check in 7° e Ospina mostra 10 10 4: la sua coppia di Dieci gli regala il pot e gli consente di raggiungere Sammartino in testa al count! Tre milioni per ciascuno, segue Clements a 2 milioni.



Ospina: 8 5 / 2 8 K 6 /Xx


Sammartino: Xx Xx / 4 4 9 J / Xx


00.20 - Ospina nuovamente su Dario!

7 –  Card Stud HI-Lo 8 or Better – Blinds 80K/160K


Complete di Dario e call per Ospina. In 4° Dario chiama per poi sparare una bet in 5° con tre Cuori esposti. Chiama Ospina e entrambi i giocatori prendono un Asso. Bet per Ospina, call per Dario e sulla 7° check per entrambi. Ospina si porta a casa il piatto con coppia di Nove, mentre Dario non va oltre la coppia di Otto.


Ospina: Q[c[ 9 / 4 5 9 A / 2


Sammartino: Jx 8x / 8 6 10 A /4x


00.10 - Ospina sale, Sammartino scende!

7 –  Card Stud HI-Lo 8 or Better – Blinds 80K/160K


Ospina mette il Bring-in, completa Chait e Dario chiama, così come Ospina. In 4° Dario punta e trova il call di entrambi. Ospina punta in 5° con tre carte basse, chiama solo Dario. Stessa situazione in 6° mentre in 7° sia Dario che Ospina checkano e quest’ultimo si porta a casa l’intero piatto con una doppia di Otto e Due.


Sammartino: Xx Xx / 6 6 9 J


Ospina: K 8 A / 2 3 8 2


00.00 - Mikhail Semin è il 6° classificato!

Stud – Blinds 80K/160K


Una guerra tra short stack premia Chait e condanna Semin all’eliminazione. Semin completa e Chait rilancia, trovando il call dell’avversario. Gli stack non consentono grande spazio di manovra e si va presto ai resti: in 7° Semin pesca un 2 mentre Chait un 8 pleonastico. Il piatto è suo e Semin chiude al 6° posto per 96.378$.


Mikhail Semin: J 10 / J 7 K 5 /Xx


Craig Chait: K 3 / A 5 9 A /Xx


23.50 - Enrico Mosca dal rail: Dario è sicuro di sé!

La truppa azzurra in missione a Las Vegas fa la sua comparsa nel rail per tifare il nostro Dario Sammartino. Ecco cosa ci ha detto Enrico Mosca nel corso del break: “E’ uno dei tornei top di tutte le Series e qui l’atmosfera è elettrica ma Dario è molto tranquillo e sicuro di sé. Gli altri italiani qui? Dario ha sempre avuto un buon seguito e appena l’action comincerà a scladarsi arriveranno tutti!



23.50 - Nuovo livello!

Nuovo livello di gioco: Blind 40K/80K e 80K/160K per lo Stud


23.45 - Mueller chiude scala, Dario non ci casca!

Limit Hold’em – Blinds 60K/120K


Q J Sammartino apre da CO, Mueller difende da BB . Su 5 8 8 Mueller check-raisa la c-bet di Dario che chiama, per poi puntare nuovamente con scala chiusa su 4… Dario passa e chiede all’avversario se avesse o meno una mano di valore: “Avevo un Asso, cosa pensi!” Ma sappiamo tutti che non era affatto così…Mueller si porta quasi a 2 milioni, Dario scende a 4.3M pur mantenendo saldamente la testa del count. 

23.30 - Break e Chipcount


Ecco la situazione al tavolo dopo il primo break di giornata. Solamente un’eliminazione al momento, quella di Matthew Gonzales, 7° per 54.043$, mentre Dario continua a comandare il gruppo dei superstiti.


  

23.10 - Sammartino dixit: I need to wake up!

7 –  Card Stud HI-Lo 8 or Better – blind 60K/120K


In uno scambio di battute al tavolo Dario scherza con Mueller: “I need to wake up then you’ll see my power” ovvero “Devo soltanto svegliarmi poi vedrai di cosa sono capace!” Mueller annuisce e se la ride mentre si giocano le ultime mani del 7-Card Stud Hi-Lo 8 or better.

23.00 - Dario up!

7 –  Card Stud – blind 60K/120K


Dario Sammartino riprende in mano la situazione dopo una partenza poco brillante e si riporta a quota 4.5 milioni! Segue Ospina a 1.7 milioni.



APPROFONDIMENTO: COS'E' IL 7-CARD STUD

Si tratta della versione High del Razz (o per meglio dire è quest’ultimo a essere la versione “LOW” dello Stud). Si parte con due carte coperte e una esposta e il giocatore che ha la mano peggiore (ovvero la carta più bassa) mette il bring-in e sarà lui a decidere se prender parte al piatto o meno.


La parola spetta sempre al giocatore che ha la mano migliore (in questo caso effettivamente la mano più forte tra le combo possibili nelle carte esposte). La puntata obbligatoria in questo caso è la small bet, anche se in caso di coppia è possibile piazzare una big bet (corrispondente al limite alto dei blind). Dalla quinta strada in poi la minima puntata corrisponde soltanto al limite alto.


22.40 - Clements supera i 2 milioni!

7 –  Card Stud – blind 60K/120K


Scott Clements si aggiudica un bel piattone da oltre 1 milione di chip e si porta a oltre 2 milioni di gettoni. La situazione al momento:



22.30 - Semin tenta l'impresa

Razz – blind 60K/120K


Dopo oltre un’ora di gioco Semin riesce non solo a rimanere in gioco ma addirittura a raddoppiare il suo stack. Dario scende a 4.1 milioni ma rimane saldamente in testa con oltre il doppio delle chip rispetto al secondo, Mueller, con 1.8 milioni

22.15 - Update sul count

Omaha Hi-Lo – Blind 30K/60K


Ecco la situazione dopo poco meno di un’ora di gioco:



 


22.10 - Dario guadanga su Clements

Stud – Blind 60K/120K


Clements completa e Dario chiama. In 4° bet di Clements e nuovo call di Dario. Dalla 5° in poi è Dario a prendere l’iniziativa e puntare su tutte le strade, fino a trovare il fold in 7° dell’avversario. Piattone per Dario che dopo aver perso circa 1 milione torna a 4.6M


Dario Sammartino: Xx Xx / 9 10 7 6 / Xx


Scott Clements: Xx Xx / 4 J 2 8 / Xx


APPROFONDIMENTO: COS'E' IL RAZZ?

Il Razz è un gioco molto simile allo STUD, dove a vincere è il punto peggiore. Una volta che i giocatori ricevono due carte coperte e una scoperta si comincia col “BRING IN”, che corrisponde alla fase “preflop” dell’Hold’em. A piazzare il bring-in è il giocatore che ha la carta scoperta più alta, il cui valore va dalla più bassa alla più alta (J-Q-K) con gli Assi che vengono considerate carte basse.


Nel caso in cui due giocatori abbiano la stessa carta si sceglie in base al seme in base a quest’ordine: Picche (più alto), Quadri, Cuori, Quadri Fiori (più basso). Una volta piazzato il bring-in il giocatore più scegliere se puntare una somma pari all’ante o completare la puntata piazzando un’intera bet.


Nelle street successive l’ordine delle puntate prosegue seguendo il valore della mano: a puntare per prima sarà sempre la mano più bassa(ovvero la migliore nel Razz). Come nell’Hold’em il punto viene determinato da 5 carte, da selezionare tra le Hole Cards e quelle esposte.

21.50 - It's Razz time!

Razz – blind 120K


E’ tempo di cambiare gioco quando la situazione al tavolo vede ancora sei partecipanti a contendersi il braccialetto assieme ai $425,347 di prima moneta. Nessuno scossone particolare nel count dopo l’eliminazione di Gonzales

21.40 -Matthew Gonzales è il 7° classificato

Omaha Hi-Lo – blind 60K/120K


Come auspicabile, Matthew Gonzales è il primo a trovare l’eliminazione. Rimasto con un solo big blind si trova ad annunciare all-in per 60.000 trovando Scott Clements e Mkhail Semin pronti a partecipare alla festa, che decidono di checkare tutte le street su board 6 A 5 6 J. Allo showdown Gonzales mostra A K Q 2, insufficienti a vincere il piatto che viene splittato tra i suoi due avversari.

21.30 - Chait su Sammartino

Omaha Hi-Lo – blind 60K/120K


Mueller apre le danze, chiamano sia Chait che Sammartino da CO. Al flop cascano K 8 5, giro di check. Al turn arriva un 5, checkano tutti fino a Dario che punta trovando un solo call, quello di Mueller. Il J river vede un nuovo check-call da parte di Mueller che si aggiudica il piatto mostrando A 8 4 2, Dario getta le carte nel muck e perde circa 3 big blind, rimanendo saldamente in testa a 4.7 milioni.

Livelli di partenza

Limit Hold’em:  30.000/60.000 Omaha e Stud: 60.000/120.000

Chipcount

1 Dario Sammartino 5.030.000 2 Craig Chait 1.630.000 3 Scott Clements 1.355.000 4 Greg Mueller 985.000 5 Daniel Ospina 985.000 6 Mikhail Semin 215.000 7 Matthew Gonzales 130.000

Payout

1st $425,347 2nd $262,882 3rd $184,854 4th $132,288 5th $96,378 6th $71,505 7th $54,043

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari