Monday, Aug. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Ago 2019

|

 

Triton Series: Isaac Haxton decolla nello short deck, lo tallona Cary Katz

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Triton Series: Isaac Haxton decolla nello short deck, lo tallona Cary Katz

Area

Vuoi approfondire?

Mentre il main event ha incoronato il suo campione, alle Triton Series inizia un altro main event da leccarsi i baffi. Si tratta del “£100.000 Short Deck“. La variante a 36 carte fa il suo debutto anche in terra londinese per la modalità torneo e sono stati 91 i giocatori che hanno versato il buyin elitario. In 40 sbarcano alla seconda giornata, ma si tratta di numeri ancora non definitivi.

Infatti, la late registration si chiude dopo il primo livello nel corso del day 2 e dunque c’è ancora tempo per gettarsi nella mischia. Intanto il count si compone di grandi nomi e ci attende una grande volata verso il tavolo finale. Se l’outsider Furkat Rakhimov conquista la leadership a fine day 1 con 2.180.000 chips, alle sue spalle non molla la presa uno scatenato Isaac Haxton.

Il player a stelle e strisce è uno degli assoluti protagonisti e con 1.906.000 mette il sale sulla coda del fuggitivo. Gran parte delle sue chips, arrivano dall’allin a tre giocatori vinto a metà della prima giornata. Ike con A-K domina A-10 di Rui Cao e su 10-9 di Jesus Cortes: il board J-K-6-J-A consegna due scalpi all’americano e un pot da oltre mezzo milione.

Il podio virtuale del count si completa poi con la presenza di Cary Katz. Il noto cash gamer statunitense si assicura la terza casella con 1.660.000. Nella sola top ten poi, troviamo i vari David Benefield (1.626.000), lo scatenato Wai Kin Yong (1.355.000) che dopo aver shippato il main si lancia nell’altro evento principale e Rui Cao (1.289.000).

Promossi a loro volta i vari Daniel Dvoress (1.211.000), Mike Watson (1.206.000), Jason Koon (1.051.000), Stephen Chidwick (1.047.000), Sam Greenwood (1.025.000), Tom Dwan (993.000), Luc Greenwood (979.000) e Mikita Badziakouski (535.000).

Al day 2 ci va anche Justin Bonomo. L’americano fatica per l’intera giornata a trovare il bandolo della matassa, ma proprio sul filo della sirena centra il double up. Con A-Q domina Q-J di Tan Xuan e vola a 587.000 pezzi.

Il gioco riprende oggi alle 13.00 di Londra, le 14.00 in Italia. La late resta aperta ancora per un livello nel corso del day 2 e si gioca ante 6.000 con button ante a 12.000. Per non perdere nemmeno un secondo delle Triton Series, clicca qui e segui la diretta streaming.

La top 10 del day 1

1 Furkat Rakhimov 2,180,000
2 Isaac Haxton 1,906,000
3 Cary Katz 1,660,000
4 David Benefield 1,626,000
5 Tan Xuan 1,541,000
6 Wai Kin Yong 1,355,000
7 Elton Tsang 1,350,000
8 Rui Cao 1,289,000
9 Danny Tang 1,271,000
10 Wai Leong Chan 1,255,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari