Tuesday, Jul. 5, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Ott 2021

|

 

WSOP 2021: Sammartino dieci left al 2-7, bene gli azzurri nel Monster Stack, Pescatori imbusta al 3k HORSE!

WSOP 2021: Sammartino dieci left al 2-7, bene gli azzurri nel Monster Stack, Pescatori imbusta al 3k HORSE!

Area

Vuoi approfondire?

E finalmente arrivò il giorno degli italiani sulla cresta dell’onda alle World Series Of Poker.

Negli eventi WSOP che si sono chiusi da poco al rio Casinò è un tripudio di tricolori.

Dario Sammartino tra gli ultimi dieci del 1.500$ 2-7 Single Draw, Curcio Benso e D’Amico avanzano al Monster Stack, Max Pescatori al 3.000$ H.O.R.S.E… Vediamo subito nel dettaglio.

 

WSOP 2021 Ev. 30 – 1.500$ Monster Stack

Dopo Raffaello Locatelli e Davide Suriano, altri tre italiani approdano al day 2 del 1.500$ Monster Stack WSOP. Il day 1b ha registrato 1.972 entries, in 701 hanno imbustato il loro stack.

Come detto, tra loro ci sono tre azzurri. Sergio Benso è stato protagonista di una giornata-monster che gli ha portato in dote uno stack di 322.500 per la top 30 del count di giornata. Luigi Curcio ha imbustato 206.500 chips, Marco ‘pantelleria1’ D’Amico tornerà al day 2 con uno stack di 120 mila gettoni.

 

WSOP 2021 Ev. 31 – $1,500 No-Limit 2-7 Lowball Draw

Dieci sopravvissuti, su 84 giocatori in partenza all’inizio del day 2, torneranno domani per la giornata conclusiva dell’evento numero 31 di questa edizione WSOP, 1.500$ NL deuce to seven lowball draw, pronti a lottare per il braccialetto e la prima moneta di 84.851$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al comando c’è Rep Porter, seguito a ruota da Phil Hellmuth a caccia del sedicesimo titolo World Series, ma attenzione al nostro Dario Sammartino! Il napoletano occupa infatti la quarta posizione del chipcount e a partire dalle 14 ora di Las Vegas (le 23 italiane) sarà nella sala Amazon del Rio Casinò a lottare al tavolo con Joshua Faris, Kevin Gerhart, Christopher Vitch e il vincitore del Main Event WSOP 2013 Ryan Riess. Obiettivo minimo è l’ingresso nel tavolo finale a sette e poi si vedrà! Ecco il chipcount:

1 Rep Porter WOODINVILLE, WA, US 1,129,000
2 Phil Hellmuth Palo Alto, CA, US 1,016,000
3 Joshua Faris Los Angeles, CA, US 840,000
4 Dario Sammartino IT 800,000 
5 Jason Papastavrou NEW YORK, NY, US 666,000
6 Jason C Lipiner Las Vegas, NV, US 663,000
7 Kevin Gerhart Las Vegas, NV, US 581,000
8 Christopher Vitch Phoenix, AZ, US 447,000
9 Jake Schwartz NEW YORK, NY, US 398,000
10 Ryan Riess US 266,000

 

WSOP 2021 Ev. 32 – $3.000 H.O.R.S.E.

Dopo l’ottavo posto al 1.500$ H.O.R.S.E. Max Pescatori si riconferma ai Mixed Games: al termine del day 1 del torneo, che ha registrato 282 iscritti con 154 qualificati al day2, il nostro “Pirata” occupa la 34° posizione del chipcount con 106 mila chips.

A guardare tutti dall’alto in basso è il lituano Vince Tamauskas, seguito a ruota da un temibile Brian Hastings, con Maria Ho e David Williams in top ten. Tra i giocatori più conosciuti che hanno imbustato lo stack a fine giornata del torneo troviamo anche John Monnette, Daniel Negreanu, Ari Engel, Brandon Shack-Harris, Robert Mizrachi e Anthony Zinno fresco della incredibile doppietta di bracciali. Top ten chipcount:

1 Vincas Tamasauskas lt 197,000 0
2 John Fahmy us 188,700 0
3 Brian Hastings us 178,400 0
4 Daryl Aguirre us 174,600
5 Sachin Bhargava us 173,300
6 George Alexander us 169,700
7 Maria Ho us 169,400
8 Jose Paz-Gutierrez bo 169,400
9 David Williams us 168,900 0
10 Paramjit Gill US 139,500

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari