Saturday, Aug. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Mag 2012

|

 

WSOP 2012 – 30 maggio: Primo braccialetto a Brent Hanks, benissimo Annette Obrestrad e Xuan Liu!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2012 – 30 maggio: Primo braccialetto a Brent Hanks, benissimo Annette Obrestrad e Xuan Liu!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Alle World Series Of Poker di Las Vegas si è appena concluso l’evento numero 2, No Limit Hold’em da 1.500 $, il primo ad assegnare un vero e proprio braccialetto WSOP (l’evento 1, riservato agli impiegati dei casinò, non lo assegna in quanto non aperto a tutti i giocatori).

Il vincitore, l’americano Brent Hanks, porta a casa il trofeo più ambito da ogni giocatore di poker, insieme a un sostanzioso premio da più di mezzo milione di dollari, mentre la Pro di PokerStars Vanessa Selbst si deve accontentare del quarto posto. In questo evento è andato ITM anche l’esordiente italiano Giorgio Fiorì, che abbiamo intervistato in esclusiva!

Ecco il payout del primo tavolo finale “braccialettato” delle WSOP 2012:

  1. Brent Hanks $517.725
  2. Jacob Bazeley $322.294
  3. Andrew Badecker $224.029
  4. Vanessa Selbst $161.345
  5. Ryan Schmidt $117.921
  6. Abdyl Konjuhi $87.231
  7. Michael Kaufman $65.377
  8. JP Kelly $49.621
  9. Richard Park $38.106

La giornata è stata densa di emozioni anche per i player italiani… ma non in senso buono. Nel pomeriggio di Las Vegas si è giocato il quarto turno dell’evento Heads Up NLH/PLO da 3.000 $, ovvero i trentaduesimi di finale. Massimiliano “Visdiabuli” Martinez e Marcello Marigliano erano ancora in gioco, ma sono entrambi stati sconfitti nella prima partita di giornata, e non hanno potuto avanzare ai premi più sostanziosi… per loro solo un “min-cash” da 3.500 $ appena. La competizione è poi avanzata fino ad arrivare ai quarti di finale, e tra gli otto giocatori che domani competeranno fino al braccialetto troviamo la fortissima pro norvegese Annette Obrestrad!

Annette Obrestrad

L’evento #4 di Stud Hi-Lo, al quale Dario Alioto del Team Pro Sisal Poker aveva partecipato senza successo, si è rivelato tecnicissimo: il day 2 si è chiuso con 23 giocatori ancora in gara, tutti In The Money. Tra di loro moltissimi nomi noti: si parte dallo short stack Jimmy “gobboboy” Fricke, per salire a Mike Sexton, Todd Brunson, Michael “The Grinder” Mizrachi, Cory Zeidman e soprattutto, al comando della classifica provvisoria, la bellissima e bravissima chipleader Xuan Liu!

Nella giornata appena conclusa è iniziato anche l’evento #5, un torneo di Pot Limit Hold’em da 1.500 $. Nel field di partenza c’era Max Pescatori, che ci ha raccontato come sia +EV secondo lui aggredire questo tipo di eventi. Purtroppo la sorte è stata davvero inclemente con il Pirata, che a pochissime posizioni dalla bolla ha trovato un cooler AA contro KK ed è stato costretto ad abbandonare il torneo a mani vuote. Better luck next time!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari