Monday, Aug. 20, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 14 Giu 2018

|

 

Check/raise in semibluff e bluff catch river: l’ennesima perla di Manuele Ciccarelli

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Check/raise in semibluff e bluff catch river: l’ennesima perla di Manuele Ciccarelli

Area

Vuoi approfondire?

Abbiamo tessuto le sue lodi a ripetizione. Eppure, ogni volta che ci capita di railarlo, non riesce proprio a starsene buono. E vuoi o non vuoi sa regalarci sempre qualche chicca.

In una sessione heads-up giocata poche notti fa, Manuele ‘EagleSupport’ Ciccarelli, ormai a tutti gli effetti un regular della 5-10€, si è esibito in uno spot degno della sua ‘scalata’; per chi ancora non lo sapesse, vi facciamo presente che il grinder romano classe 1998 giocava il NL50 appena un anno e mezzo fa. Ora è lì, sul pezzo ogni giorno, a dare filo da torcere ai grinder più tosti di PokerStars.it.

Ed ecco cosa si è inventato contro il povero “V.Spageroni“.

Manu ha preferito non rivelare l’intero thinking process:

“Ormai sono troppo esposto e non posso rivelare le mie tendenze – ci ha detto in privato. Sono sempre contento di fornirvi spot che ritenete interessanti. E se mi railate non vi farò annoiare di certo!”

Proviamo dunque a entrare nella testa di Ciccarelli e capire qualii elementi lo hanno indotto a tenere questa condotta.

Il call pre è certamente un filo loose, ma considerando le sue capacità post-flop, qualsiasi combo è buona per difendere il big blind… Al flop la prima move interessante, che dà subito una svolta alla mano: anziché limitarsi al check/call (move per la quale opterebbero l’85% dei player), Manuele check/raisa depolarizzando la sua mid pair + backdoor flush. Quando oppo chiama ha certamente mani migliori nel range: tutte le overpair, 9-x, A-x, ma anche semplice overcard, gutshot + backdoor o rare bilaterali

Il turn è senz’altro un’ottima carta da ribarrellare per ‘Eagle’ che può mettere pressione a tutto il mid value del suo avversario e conta ancora di un’ottima equity. Quando oppo chiama turn sulla bet 110% pot il suo range si restringe, ma nemmeno così tanto: chiaramente non c’è più floating, ma le coppie tra i 10 e e i Kappa sono sicuramente ancora dentro, così come tutti gli Assi e le draw, che chiamano per poi bluffare su un’eventuale resa avverasria river.

Il river è un 3, apparentemente tutt’altro che bella per Ciccarelli. Il quale però ha comunque valore… E il suo check non è affatto un giveup! Non conosciamo timing tell e history con oppo, detto questo Manuele sa bene che talvolta muckerà facendo una figura meschina. Ma in questo caso azzecca la decisione: oppo mostra 4-6 off per una bila bucata e “EagleSupport’ si assicura un piatto da 1.970€!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari