Monday, Dec. 6, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 17 Lug 2013

|

 

Poker Online: anche l’Irlanda va verso la regolamentazione!

Poker Online: anche l’Irlanda va verso la regolamentazione!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Una nuova nazione sta per affacciarsi al mondo del poker online: il governo irlandese ha dato il via libera alla regolamentazione del gioco a distanza.

Alan Shatter, Ministro della Giustizia, dell’Uguaglianza e della Difesa, ha annunciato che il governo ha approvato il nuovo piano regolatore, il Gambling Control Bill 2013.

Lo stesso Shatter afferma: “Questa legislazione ha il duplice obiettivo di regolamentare un settore di mercato nuovo e dinamico come il gioco d’azzardo, prevedendo anche la possibilità di introdurre nuove e importanti misure per proteggere gli adulti più vulnerabili e i più piccoli.

Questa nuovo regolamento fornirà un’interpretazione e un’applicazione più coerente delle leggi, aumentando il livello giuridico nel nostro Paese. Credo che questa legge darà all’Irlanda un sistema di gioco ben disciplinato, che sarà riconosciuto come tale anche livello internazionale.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In fase di studio, inoltre, vi sono già numerose richieste di licenze per operare su suolo irlandese: la decisione finale spetta all’Office for Gambling Control Ireland (OGCI), società incaricata nel gestire e controllare l’intero settore. Il Ministro infatti non transige: “Con la nuova legge, chiunque voglia offrire un servizio di gioco ad altri enti nello Stato, con qualsiasi mezzo e indipendentemente dal fatto che l’operatore abbia sede nello Stato o altrove, deve avere una licenza.”

Per quanto riguarda la pressione fiscale sul gioco, i numeri non sono ancora confermati: si parla, comunque, dell’1% su ogni giocata e il 15% sulle commissioni per il betting exchange.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari