Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Mag 2014

|

 

Muhamet Perati alla volta di Vegas: “Main Event e serate fuori dal casinò…”

Muhamet Perati alla volta di Vegas: “Main Event e serate fuori dal casinò…”

Area

Vuoi approfondire?

Ha l’aria di chi non vede l’ora di partire. Le imminenti Wsop 2014 accoglieranno per il terzo anno consecutivo anche Muhamet Perati che volerà alla volta di Vegas insieme a tanti altri pokeristi azzurri.

Il piano, però, non è ancora del tutto chiaro:

“Potrei partire tra una settimana o mezzo così come tra un mese. L’unica cosa certa è che giocherò il Main e gli eventi da 1.000 – 1.500$ che ci sono nelle ultime settimane della manifestazione. A differenza di altri – spiega Muhamet – a me piacciono tantissimo i tornei in programma alle WSOP. Si parte con uno stack decisamente ridotto, specie per gli standard a cui siamo abituati qui in Italia, per questo bisogno subito partire forte. Tra l’altro, se si riesce ad incrementare subito lo stack, il torneo diventa davvero giocabile. Solitamente l’average dei final table si aggira addirittura intorno ai 35x.”

Le attenzioni di Perati sembrano però interamente rivolte al Main Event, torneo che ama incondizionatamente:

“Un prestigio incredibile, tantissimi soldi in palio e soprattutto un field tutt’altro che duro. Penso che in questo evento non servano avere chissà quante carte, la fortuna consiste nel trovare il tavolo giusto. Gli americani sono spesso face-up e riesci veramente a fare quello che vuoi. Ovvio, se poi ti trovi seduto con Ivey, Mercier e un paio di grinder scandinavi le cose iniziano a complicarsi.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Come tutti ben sapete, Vegas non è fatta soltanto di casinò e chips e Muhamet è di certo uno che non si tira indietro quando c’è da concedersi qualche serata “sopra le righe”:

“Bisogna esser bravi a non esagerare… [sorride]. Se ti metti in mano a Vegas, Vegas ti spappola, in tutti i sensi. Uno/due serate a settimana penso di concedermele: non sono un amante del gambling inteso come roulette e blackjack quindi preferisco mille volte uscire per una bella cena e una nottata in qualche locale della strip.”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari