Thursday, Sep. 16, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Gen 2015

|

 

Alessandro ‘Deneb93’ Pichierri vince la TLB PokerStars: “Bello aver battuto ‘ninetto’, quest’anno ci riprovo!”

Alessandro ‘Deneb93’ Pichierri vince la TLB PokerStars: “Bello aver battuto ‘ninetto’, quest’anno ci riprovo!”

Area

Vuoi approfondire?

Il 2014 chiuso da pochi giorni è stato l’anno di grazia di Alessandro ‘Deneb93‘ Pichierri, che al termine di una rincorsa durata dodici lunghi mesi è riuscito a piazzarsi al primo posto nella Tournament Leaderboard di PokerStars.

Il grinder (brindisino di nascita ma residente a Roma) è riuscito a tenere testa a giocatori del calibro di Christian ‘ninetto1989‘ Nuvola e del campione uscente Alessandro ‘deiale1983‘ De Iaco, aggiudicandosi l’iscrizione a tre tappe IPT, una tappa EPT e vari bonus, per un valore complessivo di 30.000 euro da investire nel poker durante il 2015.

L’andamento straordinario durato tutto il 2014 ha consentito ad Alessandro di piazzarsi al sesto posto nella classifica dei giocatori più vincenti dell’anno, alle spalle solo dei primi 5 classificati del Sunday Million: una specie di primo posto morale, dunque.

Deneb93‘ ci ha spiegato di aver “iniziato a credere di potercela fare verso giugno. Dopo aver visto di essere vicino ai primi posti ho aggiunto allo schedule i tornei pomeridiani e quelli a buy-in basso “.

Come detto il più grande rivale di Alessandro è stato, per sua stessa ammissione, Christian Nuvola:

Lui è sicuramente più esperto e affermato di me e veniva già da anni di successi – ha ammesso – . Dovete sapere che quando ancora frequentavo il Liceo il giocatore che seguivo e ammiravo di più era proprio lui! Batterlo in questa durissima maratona durata mesi è motivo di orgoglio“.

Alla base dell’affermazione di Pichierri c’è la grande fiducia in sè stesso, visto che non ha mai pensato di non riuscire a vincere la TLB di PokerStars: “A luglio mi sono preso il primo posto e non l’ho mollato neanche per un giorno. L’unica cosa a cui pensavo era solo quella di grindare e grindare“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quando gli abbiamo chiesto quali siano gli elementi basilari per portare a termine un’impresa simile, anche “Deneb93‘ non sembra sapere da dove cominciare:

Sicuramente bisogna essere molto costanti e credere in sè stessi anche nei momenti più difficili, perché basta veramente poco per restare indietro. Poi certo, bisogna essere molto ma molto solidi mentalmente – prosegue Alessandronon c’è spazio per lamentarsi delle mani perse o dei tornei buttati: troppo spesso vedo giocatori whinare davvero troppo per un colpo perso al 70%, quando dalla percentuale stessa si capisce che una volta su tre quel colpo si perderà. Bisogna essere forti e accettare la componente aleatoria del gioco di buon grado“.

Ora che siamo nel 2015 ‘Deneb93‘, che attende novità da PokerStars per maggiori dettagli sul suo nuovo contratto, non nega di sognare una storica doppietta:

Se si vince un anno non vedo perché non si possa vincere anche l’anno seguente. Certo questo comporterà sempre dei grossi sacrifici ma d’altronde penso siano necessari se si vuole raggiungere il successo“.

Tutti avvisati: Alessandro non è affatto appagato e ha già in testa il back-to-back nella TLB. L’impresa gli permetterebbe di emulare in tutto e per tutto Christian Nuvola dopo averlo sconfitto nella classifica annuale del 2014.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari