Friday, Jan. 28, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 28 Mag 2016

|

 

La storia di Pasquale ‘profit76’ Grimaldi: “Sono migliorato nei tornei grazie a Sammartino e Kanit”

La storia di Pasquale ‘profit76’ Grimaldi: “Sono migliorato nei tornei grazie a Sammartino e Kanit”

Area

Vuoi approfondire?

È stato uno dei grandi protagonisti dei tornei SCOOP 2016 su PokerStars ‘punto com’ vincendo 437.000$ nell’evento 51 High e non solo…

È grande amico di Dario Sammartino, con lui e altri fortissimi giocatori gira da anni nei circuiti live più importanti. Stiamo parlando del player campano Pasquale Grimaldi, che non ama molto essere al centro dell’attenzione ma questa volta ha fatto un’eccezione per noi.

Qualche giorno dopo l’incredibile shippo online Pasquale è rientrato in Italia e siamo riusciti a contattarlo, per farci raccontare la sua particolare storia e il suo momento d’oro.

Ecco cosa ci ha svelato sulla sua esperienza all’estero: “Vivo in Romania da anni per lavoro, là mio padre mi ha lasciato delle proprietà.

Gioco da Bucarest con il mio nick ‘profit76’ dal 2014. L’ho scelto perché appunto mi interessa il profit, non la gloria.

All’inizio è stata dura, ma poi sono migliorato anche grazie ai consigli di giocatori fortissimi come Sammartino, Dato e Kanit. Frequentando gente come loro c’è solo da imparare.

Facciamo sempre le trasferte insieme. Sono amico in particolare di Dario Sammartino da una vita, è stato lui in pratica a trasformarmi in un torneista nel 2010.

Prima giocavo a cash game in giro durante i tornei, ora però il cash non mi dà più stimoli. Preferisco i tornei live ma anche online sono migliorato ultimamente“.

Tornando all’evento 51 delle SCOOP, ecco cosa ci ha detto Pasquale: “Gioco sempre questi Championship online. Non mi era mai capitato però di vincere così tanto e di fare un torneo così lungo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ero passato al Day 1 una settimana prima. Il Day 2 è stato massacrante: è iniziato alle 15:30 del pomeriggio lunedì scorso ed è finito quasi alle 8 di mattina del giorno dopo, martedì.

Pensate che a 12 left avevo appena sette bui, per fortuna ho visto A-K da big blind e ho raddoppiato. Al tavolo finale sono arrivato chipleader con oltre 5 milioni di chips. Speravo di fare l’heads-up con il mio amico Sammartino ma lui è uscito 14esimo.

Comunque vado fiero anche del mio 60° posto al Main Event SCOOP. Ho vinto 24.800$ qualificandomi attraverso un satellite da 700$ di buy-in. Sono state delle SCOOP davvero fantastiche per me“.

Complimenti dunque a Pasquale! Ora però non c’è molto tempo per rilassarsi. Tra una settimana infatti partirà per le WSOP di Las Vegas insieme al suo gruppo storico.

Ecco l’anticipazione: “Stiamo per volare a Las Vegas. Saremo là dal 4 giugno fino alla fine delle Series, Main Event compreso, come ogni anno.

Lo scorso anno ho piazzato 5 bandierine alle World Series e sono stato anche parecchio sfortunato nei momenti decisivi“.

Sui suoi compagni di avventura Pasquale ha le idee chiare: “Sammartino e Kanit ormai sono due mostri sacri a livello internazionale. Impossibile dire chi farà meglio. Dario non ha ancora ottenuto gli stessi straordinari risultati di Mustapha ma sono sicuro che potrebbero arrivare presto“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari