Thursday, Feb. 27, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 10 Nov 2017

|

 

Marco Macellari vince l’IPO Master per 19.500€: “Esperienza bellissima…perché ho vinto!”

Marco Macellari vince l’IPO Master per 19.500€: “Esperienza bellissima…perché ho vinto!”

Area

Vuoi approfondire?

Marco Macellari, player marchigiano e vincitore del Sunday Million per 200.003€ nel 2015 con il nick ‘M.Macellari’, ha strappato via la prima moneta dell’IPO Master da 1.100€ di buy-in e 64.990€ di montepremi, quasi in contemporanea con il trionfo del milanese Luigi Andrea Shehadeh nell’ultimo Italian Poker Open della storia.

“È stata un’esperienza bellissima…perché ho vinto!” – questo il primo commento di Marco durante il viaggio di ritorno verso casa, nel giorno del suo 26° compleanno. Scopriamo insieme i dettagli della vittoria di questo IPO Master che ha registrato 67 entries.

“Mi sono registrato direttamente al Day2: si iniziava con 50 big blinds e i livelli erano da un’ora, quindi mi è sembrato un buon deal! Non riesco a ricordare un torneo con field così morbido sinceramente; in pratica c’erano solo giocatori occasionali, fatta eccezione per quei 6/7 regular. Racconto velocemente uno spot per far capire meglio la situazione al tavolo: nelle prime fasi del torneo mi trovo a brokare su Jxx con J9 e vengo chiamato da BB, che aveva flattato preflop con J2. Questo è stato il mio primo double up; in seguito ho perso qualche colpo ma posso dire di aver mantenuto 60/70 blinds durante l’arco di quasi tutto l’evento.”

Oltre agli ottimi risultati registrati nei tornei durante gli ultimi anni, sia live che online, Marco vanta buone vincite anche nel cash game, disciplina che preferisce assolutamente. In breve, ecco il suo 2017 pokeristico:

“Il mio 2017 è iniziato con una bella vincita ai tavoli cash 10/20 straddle 40 nel mese di gennaio. Ho giocato quelle partite per 5 giorni durante una trasferta, sempre all’IPO; le preferisco ai tornei live perché mi trovo molto meglio psicologicamente e in più ho runnato davvero bene! Poi, col passare dei mesi, ho vinto altri 3 tornei pur giocandone pochissimi, accompagnando il tutto con le solite partite cash in giro. Invece, per quanto riguarda l’online, gioco davvero poco e non credo che la situazione cambi perché il live mi piace molto di più. Comunque mi schiero sporadicamente negli eventi ICOOP, SCOOP e TCOOP, qualche mtt da 250€ come il NOS del lunedì e heads up cash game, nient’altro.”

Tra una trasferta e l’altra, il player marchigiano cerca di ritagliare sempre lo spazio sufficiente per qualche viaggio di piacere in giro per il mondo. Prima di salutarci, Marco spiega così come passerà questi ultimi giorni dell’anno:

“Viaggiare è la mia prima passione in assoluto! Lo dicono tutti e magari sembra banale ma conoscere nuove culture e vedere nuovi posti mi piace davvero. Penso di organizzare una vacanza già la settimana prossima, però devo ancora scegliere la destinazione; nel mese di dicembre invece mi vedrete probabilmente al PokerStars Championship a Praga!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari