Sunday, Dec. 4, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Mar 2018

|

 

Sorrentino runner-up da 76.000$ nell’High Roller #25: “Una domenica sulle montagne russe! Loeliger? Un mostro!”

Sorrentino runner-up da 76.000$ nell’High Roller #25: “Una domenica sulle montagne russe! Loeliger? Un mostro!”

Area

Vuoi approfondire?

Che sia uno dei player italiani più preparati e rispettati a livello internazionale non è oggetto di discussione.

Dopo il trionfo da 466.714€ nel Championship di Montecarlo, il terzo posto da 850.000€ a Barcellona e una trafila di risultati su PokerStars dot com, Raffale Sorrentino sembra intenzionato a voler bissare i risultati centrati in un 2017 da sogno.

Nella serata di domenica il grinder calabrese ha piazzato un acuto da 76.000$ nell’evento #25 delle High Roller Series dot com, cedendo nel testa a testa conclusivo a Linus ‘LLinusLLove’ Loeliger, il fenomenale cash gamer elvetico che poche ore prima si era arreso a Musta nel Progressive Knockout (evento #13 della manifestazione):

“Non avevo parlato con Musta, ma avevo seguito tutto il loro tavolo finale. Inoltre avevo già giocato contro di lui; è un top cash gamer ed è sicuramente abbastanza skillato in MTT. Sono arrivato al final table chipleader, ma ho perso subito il primo showdown (A-7 < Q-T) e ho dovuto ricostruire lo stack pian piano. In heads-up sono arrivato con circa 40x, lui aveva poco di più. Nella mano conclusiva ho openshovato 9x con 3-4s, ma lui aveva J-J. VGG a lui! Se ho fatto quel post su Facebook è perché a due tavoli left non ha perso uno showdown che fosse uno: né al 20, né al 50 né all’80. Quando sono bravi e hanno anche queste skill sono veramente imbattibili…!”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nel post che vedete sopra, ‘1mDonuts’ parla anche di una delle domeniche più dure di sempre online. A cosa fa riferimento?

“Avevo deep run in tutti i tornei grossi: a un certo punto ero top 5 al main da 2.000$, top 5 al 5.000$ Ko, top 3 al 530$ Ko e top 5 al 215$. Mi hanno coolerato a macchina in tutti e a nulla sono serviti i re-entry. Ho anche sbollato diversi satelliti e l’unico torneo in cui son rimasto dentro è stato questo hyperturbo 6-max. Non mi sono perso d’animo e sono andato avanti convinto di poter mettere il segno + alla sessione. Alla fine, nonostante la resa in heads-up, è stata una domenica da ricordare, decisamente migliore di come si stava profilando”.

Raffi ci ha inoltre raccontato lo spot che lo ha visto cadere dinanzi all’amico Musta nell’evento poi vinto da ‘lasagnaaaammm’:

“Apro A-K da early e lui flatta IP. Flop K72 con flush draw, c-betto, gioca. Turn 3 che chiude il flush draw del flop, check/callo. River K sul quale decido di check/callare l’all-in. Avrei sicuramente potuto foldare, ma Musta non si sa ma che combina in queste situazioni 🙂 Non aveva colore: aveva full!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari