Thursday, Jul. 7, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Giu 2013

|

 

Malaguti primo ITM azzurro alle WSOP!

Malaguti primo ITM azzurro alle WSOP!

Area

Vuoi approfondire?

Flaminio Malaguti è il primo giocatore italiano a piazzarsi in zona premi nelle WSOP del 2013. Dopo l’amaro “quasi” di Sammartino all’Evento 2, Malaguti finisce nella posizione 286 dell’Evento 3, 1.000$, che gli frutta 1.907$. Una cifra che non gli avrebbe fatto guadagnare nulla se, come tanti pro internazionali, avesse fatto il re-entry. In questo modo Malaguti rompe presto il ghiaccio per i giocatori nazionali che pian piano iniziano ad arrivare a Las Vegas, come Max Pescatori o Gianluca Mattia, anche loro iscritti a questo evento ma purtroppo out fuori dai premi.

Il Day 2 di questo evento ha visto ridursi i player in gara dai 543 rimasti dopo i Day1 a solo 29, che domani si sfideranno per il braccialetto e per una prima moneta di 491.360$. Fra i superstiti di questa lunga giornata troviamo l’abituale degli High Roller Scott Seiver, già fra i primi dopo il Day 1. Arrivano anche al Day3 un abituale del circuito americano come Jonathan Tamayo o Nam Le, vincitore di più di sei milioni di dollari in carriera.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Fra quelli che invece si sono fermati al Day 2 ci sono giocatori come Erick Lindgren (196º, 2.335$), Tony Dunst (180º, 2.619$) e Carlos Mortensen (133º, 2.961$). Molto vicino alla bolla è arrivato Michael Phelps (354º), che ha già giocato due Day2 di queste WSOP e che potrebbe stupirci prima o poi con un piazzamento importante.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari