Saturday, Jul. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Giu 2013

|

 

Negreanu out a un passo del Final Table nell’Evento 5

Negreanu out a un passo del Final Table nell’Evento 5

Area

Vuoi approfondire?

Il pro canadese Daniel Negreanu si è dovuto arrendere in dodicesima posizione nell’Evento 5 Omaha/Stud Hi-Low di 2.500$. Per uno come lui, che i milioni vinti in carriera non riesce a contarli con le dita delle mani, certamente i 12.269$ di premio non sono altro che una magra consolazione. Per ora questo torneo è stato quello che ha riunito il maggior numero di giocatori importanti, quindi la vittoria era l’unico obiettivo di Daniel. Bisogna ricordare che in questo durissimo field c’era anche il nostro Max Pescatori, che è anche andato in the money, con un 32º posto di 5.496$.

Il Day3 di questo torneo iniziava ancora con 19 giocatori, ma un paio di ore dopo si formavano gli ultimi due tavoli di 8 giocatori ciascuno. Il tavolo 446 vedeva seduti uno accanto all’altro Daniel Negreanu e Mike Matusow, che nonostante avesse iniziato la giornata molto short aveva trovato il raddoppio con un hero call allo Stud con coppia di 7 e senza un punto low. Mike “The Mouth” veniva comunque eliminato con un po’ di sfortuna in quattordicesima posizione (9.818$) in un three-way pot, battuto da George Danzer per il punto high e da Owais Ahmed per il punto low.

Con l’eliminazione di Dustin Leary in 9ª posizione (15.536$) si arrivava al Final Table ufficiale, dove c’era la prima donna di queste WSOP a raggiungere questa meta: Julie Schneider. Rimasta però shortissima, veniva eliminata in ottava posizione per un premio di 19.952$.

I giocatori rimasti hanno giocato un lungo Final Table fino all’heads-up finale fra Mike Gorodisnky e Kristopher Tong, durato circa 3 ore. Mike Gorodinsky è stato protagonista di una spettacolare rimonta, poiché poco dopo l’inizio dell’heads up lo svantaggio era di 8:1 in fiches. Tuttavia, Gorodinsky ha avuto un rush incredibile nell’ultimo round di Stud e ha battuto Tong per il primo braccialetto in carriera e 216.988$. Ecco il payout finale:

1. Mike Gorodinsky 216.988$

2. Kristopher Tong 134.017$

3. Matthew Ashton 86.437$

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

4. Owais Ahmed 62.631$

5. George Fotiadis 46.048$

6. George Danzer 34.348$

7. Mack Lee 25.993$

8. Julie Schneider 19.952$

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari