Wednesday, Jul. 8, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Giu 2013

|

 

Scotty Nguyen ubriaco al 10-game

Scotty Nguyen ubriaco al 10-game

Area

Vuoi approfondire?

Al 2.500$ 10-game WSOP in cui erano iscritti anche Dario Alioto e Dario Minieri, Scotty Nguyen ha alzato il tasso di ‘colore’ del torneo.

Il cinque volte braccialettato, infatti, si è schierato con l’onnipresente birra a lato delle chips (foto sopra) e in visibile stato di alterazione alcolica, come ci ha riferito Giulio Astarita che ha giocato al suo tavolo nei primi livelli di gioco.

“A giudicare da come stava al tavolo, credo che Nguyen fosse proprio ubriaco – dice il bravo Giulio, che ha trovato l’eliminazione proprio per mano dello statunitense di origine vietnamita.

Nel complesso torneo che include dieci discipline tra cui il Badugi, Nguyen a un certo punto ha addirittura sbagliato variante:

“Alla fine di una mano di Stud hi-lo, se ne è uscito dicendo che credeva di giocare Stud hi – prosegue Astarita – Del resto già in alcune mani contro di me aveva dato prova di non essere propriamente lucido, almeno a giudicare da come le ha giocate“.

L’ex manager di PokerStars racconta i due spot nel dettaglio:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Sono entrambe mani di Omaha hi low. Nella prima tribetto AA23 double suited che secondo gli esperti di Omaha è la migliore starting hand in assoluto. Lui da piccolo buio difende con AQ79, una mano che a mio avviso non ha un perchè, e chiude scala al turn grazie a KJT sul board– dice Giulio – Nella mano dove ho trovato l’eliminazione un avversario potta, io ripotto AA92 double suite che non è una mano meravigliosa ma che va bene nel momento in cui io voglio andare rotto. Nguyen da fuori posizione chiama con KKJx e in effetti questo sarebbe un call che potrei anche difendere, se solamente il piatto non fosse 3.000 e io avessi 2.100 chips dietro. Al flop scende AQT con una picche e una fiori, sono ben consapevole che lui possa avere KJ, ma con gli outs per il full e il backdoor di colore e del low ho tutta l’equity del mondo per mettere, non posso più lasciare il colpo”

Astarita incredulo per le mani perse contro Nguyen

Astarita incredulo per le mani perse contro Nguyen

Giocate sicuramente discutibili, quelle di Nguyen, forse causate proprio dallo stato di ‘ispirazione alcolica’ in cui versava.

Del resto il forte Scotty non è nuovo a condotte pirotecniche indotte dall’alcool: nel 2008, in evidente stato di ebbrezza, vinse  il braccialetto al 50.000$ H.O.R.S.E., come testimonia il video.

httpv://www.youtube.com/watch?v=2IjdQnWmUAo

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari