Sunday, Sep. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Lug 2013

|

 

Dario Alioto al Day2 del 2-7 Triple Draw Lowball

Dario Alioto al Day2 del 2-7 Triple Draw Lowball

Area

Vuoi approfondire?

Avevamo perso un po’ di vista Dario Alioto negli ultimi giorni a Las Vegas. Non solo perché dall’Evento 50, 10-Games Mixed non c’erano stati altri tornei di varianti ma soprattutto perché il pro di Sisal Poker si è preso dei meritati giorni di riposo dopo qualche bad beat di troppo negli ultimi tornei disputati.

Eccolo comunque che rispunta per l’Evento 59 2-7 Triple Draw Lowball Limit, 2.500$ insieme all’altro Dario delle varianti: Minieri, eliminato purtroppo durante questo Day1. Un torneo molto tecnico, non solo per il gioco in se, il Deuce to Seven ma anche per la variante: triple draw con puntate limit.

Minieri27Draw

Un gioco che Alioto padroneggia e del quale ci ha già parlato in esclusiva. Dario ha già giocato quest’anno il “Main Event del 2-7”, un torneo con un buy-in di 10.000$ dove sia lui che Max Pescatori uscirono nei pressi della bolla, un’esperienza molto amara da cui è derivato un grosso tilt. Siamo sicuri che anche Max avrebbe voluto giocare questo torneo ma ieri è stato impegnato nel Day4 del Poker Players Championship, dove purtroppo le cose non sono finite molto bene.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Questa volta Dario partirà nel Day2 in 48ª posizione, con uno stack di 21.500 fiches, sotto average ma con un margine di azione ancora decente. Sono rimasti 88 giocatori dai 282 iniziali ma solo 30 di loro andranno a premio. Un payout quello del 2-7 sempre contenuto in virtù dello scarso numero di giocatori iscritti ma anche ricco nelle parti alte della classifica, quelle a cui aspira un giocatore forte come Alioto: il vincitore del braccialetto porterà a casa 173.236$.

Ecco i primi del chipcount alla fine del Day1. Da sottolineare la presenza fra i primi di Michael Mizrachi, David “ODB” Baker, Justin Bonomo o Gavin Smith, tutti loro pro di primissimo livello amanti delle varianti. Sarà senza dubbio un emozionantissimo Day2 dove speriamo Dario Alioto riesca a trovare la confidenza nel proprio gioco per arrivare al Day3.

WSOPEV59Day2

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari