Thursday, Jan. 27, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Nov 2013

|

 

PokerStars prepara un nuovo metodo di identificazione tramite webcam

PokerStars prepara un nuovo metodo di identificazione tramite webcam

Area

Vuoi approfondire?

Il multiaccounting  è una delle pratiche che più preoccupano le poker room di tutto il mondo, anche se c’è chi non la pensa così.

L’eventualità che un giocatore possa usufruire di più account durante un grande torneo non è solo una pratica fraudolenta, ma anche una grossa perdita di credibilità per tutto il poker online.

E’ per questo che le poker room stanno indirizzando i loro sforzi verso una maggiore sicurezza in tal senso, non solo per difendere il proprio brand da queste pratiche abusive ma soprattutto per poter garantire a tutti i giocatori la massima serietà e affidabilità.

Per questo motivo PokerStars (per ora solo il .com) ha deciso di fare un passo avanti da questo punto di vista e ha stretto un accordo con la compagnia Jumio per un nuovo sistema di autenticazione degli utenti.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In futuro, quando un nuovo utente vorrà aprire un account sulla room della picca, dovrà semplicemente far vedere il proprio documento alla webcam, che tramite un software sarà in grado di estrarre i dati necessari alla verificazione.

Questo innovativo metodo non è rivolto solo ai nuovi utenti, ma dà anche la possibilità di verificare in tempo reale chi è dietro al computer durante un torneo, anche se finora PokerStars non ha specificato che la nuova procedura di autenticazione sarà utilizzata per questi casi.

Evidentemente è presto per dire “addio al multiaccounting” ma rincuora vedere come le poker room prendano questi problemi sul serio e facciano del loro meglio per offrire agli utenti un sistema di gioco pulito.

E’ l’unico modo per evitare sul nascere che si ripetano episodi come quello dell’ultimo Sunday Million, con la room della picca rossa che ha prima congelato e poi denunciato un sospetto multiaccounter.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari