Wednesday, Nov. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Apr 2014

|

 

L’IPT torna all’antica: addio Accumulator, a Saint Vincent il Main sarà Freezeout!

L’IPT torna all’antica: addio Accumulator, a Saint Vincent il Main sarà Freezeout!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

E’ la notizia che aspettavano in tanti: due day1 da 1.100€. Poche ora fa PokerStars ha comunicato che dal 24 al 28 luglio al Casinò de la Vallée, prossima tappa dell’Italian Poker Tour, il main event del circuito tornerà in modalità freezeout.

Dopo oltre un anno ci saluta dunque la formula Accumulator che, ultimamente, pare contasse sempre meno estimatori.

Uno dei motivi principali di questo ritorno al passato è probabilmente dovuto alle richieste dei player che auspicavano tornei più “snelli” e meno stressanti: spese di trasferta ingenti e le troppe ore di gioco ai tavoli i principali limiti della formula Accumulator evidenziati dai giocatori, che d’altro canto hanno sempre apprezzato la struttura iper tecnica, in grado di concedere “vite extra” in caso di bad beat nelle prime giornate di gioco.

Ma tante altre sono le novità organizzate da PokerStars per le prossime tappe di questa sesta stagione.

Nel nuovo palinsesto previsto per Saint Vincent, il Mini IPT – che già da Sanremo è tornato alla modalità re-entry – sarà incorporato nel programma del festival e non più anteposto all’evento principe.

Secondo quanto scrivono gli organizzatori, i giocatori avranno la possibilità di giocare simultaneamente sia il Main Event che il Mini IPT.

Ci saranno inoltre altre intriganti iniziative: un 330€ re-entry con tre day1, ma soprattutto un nuovissimo torneo chiamato “Week-end Warrior” che andrà a completare il programma del festival. L’evento per “guerrieri” avrà un buy-in da 550€ semi-turbo: stack da 15.000 e blinds da 30 minuti.

Il festival estivo includerà anche un High-Roller da 2.000€, il Sunday Super Stack da 200€ e un NL Turbo da 1.000€.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari