Sunday, Jun. 16, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Lug 2014

|

 

MAIN WSOP – Gianfranco Visalli: “Sto preparando questo torneo da aprile, con Preite solidarietà al tavolo!”

MAIN WSOP – Gianfranco Visalli: “Sto preparando questo torneo da aprile, con Preite solidarietà al tavolo!”

Area

Vuoi approfondire?

LAS VEGAS – All’inizio del Day4 del Main Event WSOP, quando mancavano 50 eliminazioni all’in the money, agli otto italiani ancora in corsa si è aggiunto Gianfranco Visalli.

Fino a oggi il giocatore era passato inosservato perché nel chipcount ufficiale WSOP il messinese aveva a fianco la bandierina del Gabon… Francamente non si sa dove sia spuntata, visto che Visalli risiede da quasi tre anni in un paese vicino Londra.

La sua nazionalità è stata svelata solamente quando Gianfranco si è trovato al tavolo con Gaetano Preite e ha iniziato a parlare italiano.

Non appena l’ho visto, avevo come la sensazione di aver già avuto a che fare con lui… e infatti noi di Italiapokerclub lo avevamo intervistato nel novembre dell’anno scorso, dopo la sua vittoria del Main Event Icoop di Pokerstars.it.

“Con gli 80.000 vinti in quel torneo ho deciso che mi sarei tolto lo sfizio di questo Main Event WSOP, e poi ho deciso di investire 40.000€ nel poker dandomi il tempo limite di un anno per vedere se il professionismo sia un obiettivo alla mia portata o meno. Alla fine del periodo tirerò le somme e vedrò se continuare o tornare a fare il dealer continuando a giocare per sfizio – dice Gianfranco all’ultima pausa di giornata del Main.

Assieme al milanese Filippo Galtieri, Gianfranco è ora l’unico italiano rimasto in corsa nel torneo principe delle World Series. Un appuntamento a cui tiene molto e per cui ha iniziato a prepararsi dallo scorso aprile:

“Sono tornato a casa a Pasqua, mi sono preso un po’ di tempo per rilassarmi, pensare e studiare un po’. Per prepararmi al meglio a questo Main WSOP ho anche smesso di giocare online, a eccezione dei domenicali. Sono arrivato a Las Vegas due giorni prima del Day1, finora sta andando bene. Rispetto all’inizio di giornata il tavolo è più morbido, riparto all’ultimo livello con 37 bui”.

Poco dopo lo scoppio della bolla, Gianfranco ha dato una bella mazzata a Gaetano Preite trovandosi dalla parte giusta del cooler: Assi contro Re, un colpo imparabile.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In altre occasioni di questo Day4, però, i due giocatori sono stati più solidali:

In una mano in cui eravamo contro io ho floppato flush draw, e lui con un po’ di tell mi ha fatto capire che aveva progetto migliore del mio. Poco dopo io ho settato con coppia di 4 su baby board, ho rilanciato la bet di Gaetano e lui mi è andato ancora sopra… contro qualsiasi avversario lì faccio solamente call per prendergliele tutte le strade seguenti. Ma lui non aveva lo stack abbastanza deep da permettermi di fare questa mossa, quindi le ho mandate tutte. Gli ho detto che se chiamava andava a sbattere contro un muro. Lui mi ha risposto che foldava una mano che neanche contro suo fratello avrebbe foldato, poi mi ha detto che aveva coppie di donne per l’overpair”.

 

 

Guarda le emozioni delle World Series nell’ultima puntata di vegas2italy:

httpv://www.youtube.com/watch?v=GauBi_nWqPA

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari