Thursday, Jul. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Feb 2015

|

 

Adieu Aviation Club de France! Confermata la liquidazione giudiziaria, fine di una storia lunga 107 anni

Adieu Aviation Club de France! Confermata la liquidazione giudiziaria, fine di una storia lunga 107 anni

Area

Vuoi approfondire?

Adesso è davvero finita.

Stiamo parlando di una storia che durava da oltre cento anni, ovvero quella dell’Aviation Club de France, sala da gioco parigina, situata sui Campi Elisi, famosa anche per aver ospitato alcune tappe del World Poker Tour.

La lussuosa ‘gambling room’ infatti, è arrivata giovedì scorso la triste ufficialità, chiuderà per sempre le proprie porte ai giocatori.

Non c’è stata possibilità, dunque, di vincere quella battaglia che, c’è da dirlo, è parsa molto complessa sin dalle prime battute. Lo spettro della liquidazione giudiziaria si è materializzato però solo da qualche giorno.

A farne le spese, più di tutti, i 213 dipendenti. Sono rimasti senza lavoro ed è volata via anche quella flebile speranza che la situazione potesse cambiare, come quel river che talvolta muta il destino di situazioni pokeristicamente intricate.

impiegati

La direzione del circolo, come comunicato a PokerNews, ha scritto una lettera aperta al Presidente della Repubblica Hollande, per avvertirlo delle pericolose conseguenze che la chiusura della ‘Vecchia Signora’ potrebbe generare.

“Nei trascorsi 107 anni l’Aviation ha dato il benvenuto a centinaia e centinaia di giocatori, operando sempre nel rispetto della legalità definità dallo Stato. Nei trascorsi 107 anni il club li ha intrattenuti e ha creato un business tale da generare ritorni per lo Stato. La morte di questa ‘Vecchia Signora’ darà quindi il là alla creazione di dozzine di attività illegali e pericolose, che oltretutto non porteranno nulla allo Stato. E’ pronto, Presidente, a legittimare la nascita di questo network clandestino?”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ha scritto sul proprio profilo Facebook anche Nicolas Fraioli, ex direttore di torneo dell’Aviation Club, il quale si è sempre battuto in prima persona, a fianco dei colleghi, per questa causa, per la ‘sua’ causa: “Merci à tous mes collègues, membres, amis qui nous ont soutenu pendant cette longue période. Aujourd’hui c’est une journée de deuil mais demain est un autre jour. Je n’ai pas dit mon dernier mot…”.

“Grazie a tutti i miei colleghi, ai soci, agli amici, che ci hanno supportati durante questo lungo periodo. Oggi è un giorno triste, ma domani è un altro giorno. Non ho ancora detto l’ultima parola…”.

Per i giocatori parigini, quindi, l’unica soluzione attualmente possibile per giocare a poker dal vivo è rappresentata dal Cercle Clichy Montmartre.

 

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari