Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 22 Mag 2015

|

 

2.340.000$ in cinque mani: i più grandi piatti vinti online da Phil ‘OMGClayAiken’ Galfond!

2.340.000$ in cinque mani: i più grandi piatti vinti online da Phil ‘OMGClayAiken’ Galfond!

Area

Vuoi approfondire?

Phil ‘OMGClayAiken’ Galfond non è sicuramente un player che ha bisogno di presentazioni: compare nel panorama high stakes nel 2006 e si fa notare da subito, dimostrando grandi skill che lo portano poi nel 2008 a vincere un braccialetto WSOP in un evento PLO da $5.000.

Nel 2012 Phil sfonda il muro dei 10 milioni vinti in carriera e fonda una delle più rinomate scuole di coaching online al mondo: RunItOnce.com.

Phil si è reso protagonista di alcune delle mani più ricche mai giocate ai tavoli di Full Tilt, scontrandosi con giocatori del calibro di Phil Ivey, Ike Haxton, Patrick Antonius e Tom Dwan.

Ecco i cinque piatti più ricchi vinti on-line dal player americano, raccolti dal portale highstakesdb.com:

 

5 – Lo slowplay di Isaac Haxton – $404.295 

Tavolo NLHE con blinds $500/$1.000. Galfond apre $3.500 da CO, Isaac Haxton si limita al call da SB, folda Laliberte da BB.

Flop: 874 – Haxton check-call per $5.600.

Turn: K – Check di ‘luvtheWNBA’, bet $15.200 per Phil, raise di Haxton a $61.999 e call.

River: 4 – Haxton pusha per $130.548,50 effettivi, call di Galfond che con KK supera gli imprevedibili AA di Haxton.

4 – River magico contro ‘durrr’ $446.632

Durante la stessa sessione, Galfond riesce a portare il suo stack a quota $1.500.000 in una mano contro Tom Dwan. Laliberte apre da CO a $3.500, Phil flatta da bottone e ‘durrrr’ squeeza da SB per $15.000, call di entrambi.

Flop: 4Q3 – Dwan come al solito fa dell’aggressività la sua bandiera, e punta $19.200, Guy folda permettendo a ‘OMGClayAiken’ di alzare a $58.800, ‘durrrr’ shova per $200.317,50 con AQ e trova il call di Galfond con 45

Turn: K – Si apre il flush draw anche per Dwan

River: 9 – Il river è fiori ed il piatto va nelle mani di Galfond

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

3 – La 3-barrel di Dwan – $455.650

Cinque settimane dopo, sempre ai tavoli $500/$1.000, Galfond sfrutta ancora l’aggressività di Dwan, che apre da SB a $3.000, call di Galfond.

Flop: 896 – Dwan punta $4.800 ed ‘OMGClayAiken’ chiama.

Turn: 2 – $12.700 da parte di Dwan, che dopo il raise di Galfond a $35.400, alza ancora a $73.700, call di Phil.

River: T – Dwan va in all-in per $146.326,50 e trova il call di Galfond con KJ… ‘durrr’ deve gettare il bluff con AQ.

2 – La God Run di Galfond… scala colore! – $492.466

Nel corso della sessione delle prime due mani descritte, Galfond sembra essere davvero portato in braccio da qualche divinità: apre $3.500 da BTN e trova il call di ‘Boosted J’ da piccolo buio.

Flop: 9T8 – Check dello SB, continuation bet a $4.800 di Phil, che chiama il rilancio di $17.600

Turn: 6 – ‘Boosted J’ decide di check-callare i $32.000 di Galfond.

River: Q – Lo small blind esce puntando $36.800, Galfond manda all in l’avversario che chiama i $192.634, ma getta nel muck davanti ai JJ di Phil.

1 –  Kelopuro getta nel muck – $541,526

Il tavolo è un mixed-game full-handed sempre con bui $500/$1.000, Sami ‘LarsLuzak’ Kelopuro apre $3.500, call di Phil Ivey e raise a $14.500 di Galfond dal BB, call di entrambi.

Flop: 9K9 – ‘OMGClayAiken’ punta $16.400, chiama Lars e folda Ivey

Turn: 6 – Galfond effettua una 2nd-barrel per $52.400 e trova nuovamente il call di Kelopuro

River: 6 – Phil va all in per $179.963 effettivi, Lars chiama ma getta nel muck di fronte ai KK avversari.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari