Saturday, Feb. 27, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Giu 2015

|

 

WPTN Day 1B – Filice chipleader, bene Galtieri e Karakashi. In 103 passano al day 2.

WPTN Day 1B – Filice chipleader, bene Galtieri e Karakashi. In 103 passano al day 2.

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Sanremo si conferma amata dai rounders italiani e stranieri e torna a essere una delle patrie del poker live.

225 ingressi nella giornata odierna al WPT National che riapre le ostilità nel casinò della città dei fiori. Unite alle 129 entries di ieri fissano così il totale a 354 players per un prize pool che supera i 300.000 €.

Un successo che va al di là di ogni aspettativa e che dimostra come ci fosse una voglia matta di poker dal vivo in riviera.

Chipleader di giornata è Salvatore Filice, davanti a tutti con 252.00 chips. Per lui monster pot vinto grazie a un mono out pescato al river. Dopo l’all in al flop, il sette al river consegna poker a Filice e scoppia il set maggiore di Stefano Ciafalone.

poker dilice

Alle sue spalle emerge nelle ultime mani di giornata il francese Alain Riss, secondo nel count con 202.000 chips.

A Sanremo sono comunque molti i professionisti presenti sia della vecchia scuola che di provenienza online.

Tra i primi brilla Filippo Galtieri che sente aria di World Series dopo il 138° posto nel Main Event di Las Vegas dello scorso anno e chiude a 187.600 gettoni.

Ottima anche la prestazione di Enrico Mosca che si costruisce lungo tutta la giornata uno stack di tutto rispetto e anche se perde qualche piatto nell’ultimo livello chiude a quota 118.000.

Passano al day 2 anche Giannino ‘Kart’ Salvatore (35.500), a premio anche nel side event di Omaha vinto dal lituano Daugis, Carmelo Vasta (119.800) e Roberto ‘Babbai’ Mazzaferro (125.000) autore dell’eliminazione di Flavio Ferrari Zumbini.

Babbai con due monster hand fa crollare lo stack del pro di Gioco Digitale che esce così anche da questo day 1B.

Stessa sorte per Riccardo Trevisani che non riesce a foldare la sua doppia coppia, superata dalla scala pescata al river dall’avversario di turno.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tra i giovani emergenti invece ritroveremo domani Alessandro Borsa e Denis Karakashi.

‘Giuda90’ – questo il suo nickname su GdPoker – chiude con 86.300 ed è soprattutto merito di uno spot giocato contro Angela Carmosino.

Su board A58Q9 raise all in di Borsa – forte del nuts con JT – e fold sofferto dell’avversaria.

Karakashi dal canto suo emula l’amico Federico Piroddi e anzi lo supera nel count: si presenterà domani con 169.500 gettoni.

kara

Denis Karakashi

Dura invece molto poco il main event di Filippo Gandini per il quale la pressione del live sanremese è stata troppo pesante come lui stesso ci ha ammesso a caldo dopo la prematura eliminazione.

Eliminati anche Emiliano Conti, Manlio Iemina, Marco Della Tommasina, Nicola D’Anselmo e Francesco Del Foco.

Chiudono le buste in 103, che uniti ai 53 di ieri formeranno un field di 156 giocatori per il day 2.

Questa la top 10 provvisoria:

1 Salvatore Filice 252.000
2 Alain Riss 202.000
3 Denis Karakashi 169.500
4 Filippo Galtieri 187.600
5 Michel Segui 129.000
6 Pere Estauet 125.900
7 Cataldo Valletta 125.000
8 Roberto Mazzaferro 125.000
9 Laura Tirone 124.700
10 Isidre Just Vivancos 121.100

Appuntamento domani alle ore 14.00 con il nostro Social Blog.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari