Wednesday, Aug. 12, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Set 2015

|

 

Supersfida heads-up high stakes: 30.000 mani al NL1000 tra “Jowy01” e “Superprimex!”!

Supersfida heads-up high stakes: 30.000 mani al NL1000 tra “Jowy01” e “Superprimex!”!

Area

Vuoi approfondire?

L’indiscrezione ci è giunta pochi minuti fa dal diretto interessato.

Daniele Primerano, ancora chiaramente scottato dalla bolla all’evento #01 delle WSOP Circuit, ha comunicato l’imminente partenza di un nuovo, grande, e per certi versi sorprendente, challenge heads-up.

Dopo il nulla di fatto nella tanto acclamata battaglia contro Zizinho, “superprimex” ha raccolto il guanto di sfida lanciato dal Supernova Elite Andrea “Jowy01”.

“Giocheremo almeno 30.000 mani al 5/10 heads up 4x. Sono certo che questa volta si farà sul serio: è stato lui a cercarmi fortemente e io non ho saputo tirarmi indietro. Credo infatti di partire leggermente avvantaggiato visto che lui è un reg del 6-max. Partiremo con ogni probabilità già da domani, poi faremo qualche giorno di break visto che sarò impegnato a Campione per altri eventi del Circuit, e riprenderemo dunque la prossima settimana giocando 6 giorni su 7, almeno 3-4 ore al giorno.”

Se il vincitore della picchetta EPT sembra essere sereno e scanzonato come suo solito, anche il suo antagonista appare più che mai convinto di sedersi al tavolo:

“L’action agli high stakes è molto altalenante – rivela Andrea -, la sfida mi aiuterà a riconfermare lo status di SNE in scioltezza, e magari in bellezza. Abbiamo concordato un minimo di 30k mani in un mese con possibilità di prolungamento a 40 o 50k, decideremo insieme. E non c’è alcuno stop loss fissato.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
papa

Andrea “Jowy01”

Andrea spiega così le ragioni che lo hanno spinto a sfidare una ‘divinità’ della specialità come Primerano:

“Oltre al voler confermare Elite, la sfida nasce per evidenti questioni di nuovi stimoli. Inoltre, in passato, ho già giocato diverse mani con Daniele e sinceramente credo riuscirò a metterlo in difficoltà e avere dunque buone chance di successo. Lui pensa di avere edge? Speriamo abbia torto!”

A mesi di distanza dall’uragano “marbizzone” siamo pronti a seguire questa nuova ed entusiasmante sfida. Chi la spunterà?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari