Tuesday, Aug. 9, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 8 Ott 2015

|

 

Berlino, ci siamo! Tutti i risultati degli italiani nella storia delle Wsope

Berlino, ci siamo! Tutti i risultati degli italiani nella storia delle Wsope

Area

Vuoi approfondire?

Tra poche ore scatterà il semaforo verde su Berlino per l’ottava edizione delle ‘World Series of Poker Europe’ (Wsope 2015). Il primo ‘Shuffle up & Deal’ ci sarà infatti alle ore 14, quando prenderà il via il primo evento, il Six-Handed No-Limit Hold’em con buy-in da €2,200, dove si assegnerà il primo dei dieci braccialetti in palio quest’anno alle Wsope.

Braccialetto che l’Italia in passato ha vinto una sola volta, grazie al pro siciliano Dario Alioto, che nelle prima edizione delle Wsope 2007 si impose nell’evento Pot Limit Omaha.

Quello fu anche il primo ITM italiano e unica bandierina per il pro palermitano in tale manifestazione pokeristica. Il secondo braccialetto italiano nella storia delle Wsope arrivò nello stesso anno grazie a Marcello Marigliano, che si classificò 31esimo al Main Event.

Dopo quei due ITM alle Wsope 2007, ne seguirono altri 28, per un totale di 30. La terza bandierina la conquistò Max Pescatori, che nell’edizione del 2008 concluse la sua corsa nell’evento Pot Limit Omaha al quinto posto. Il pro milanese fu l’unico azzurro a raggiungere l’ITM quell’anno. Andò però peggio nel 2009, dove l’Italia tornò a casa con zero bandierine.

Nel 2010 sfiorammo invece il colpaccio grazie a Fabrizio Baldassari, che si arrese solo al britannico James Bord nel testa a testa del Main Event, terminando così la sua corsa al secondo posto a un soffio dal braccialetto, che sarebbe stato il secondo nella storia dell’Italia e il primo conquistato ad un Main Event Wsope. Sempre quell’anno per l’Italia arrivarono altre due bandierine grazie a Nicola Pero (Six Handed No Limit Hold’em) e Massimiliano Mauceri (No Limit Hold’em).

L’anno successivo (2011) le Wsope si trasferirono da Londra a Cannes e fu l’anno dell’exploit, visto che i giocatori nostrani conquistarono ben 14 ITM, record che si spera possa essere abbattuto nell’edizione di quest’anno.

Quell’anno sfiorammo la vittoria ben due volte, grazie a Michele Di Lauro che si classificò secondo nell’evento Pot Limit Omaha e a Gianluca Speranza che fece runner-up nell’evento No Limit Hold’em.

Nel 2012 e sempre a Cannes, toccò a Salvatore Bonavena accendere i sogni del poker italiano grazie a un terzo posto conquistato nell’evento No Limit Hold’em.

Nel 2013 l’Italia del poker ha conquistato appena 4 ITM tra cui vanno segnalate le bandierine di Salvatore Bianco e Max Pescatori, visto che i due, assieme a Carlo Savinelli, sono per ora gli unici italiani ad avere in bacheca due ITM alle Wsope.

Ricordiamo infine che nel 2014 le World Series of Poker Europe non si sono disputate: dopo le quattro edizioni giocate a Londra e le tre disputate a Cannes, le WSOPE sono sbarcate quest’anno a Berlino.

Noi di ItaliaPokerClub saremo in loco per farvi vivere le emozioni di questo importante appuntamento con il nostro Social Blog, sperando di commentare in diretta per voi una vittoria azzurra.

Ricordiamo inoltre che sarà possibile seguire gran parte degli eventi in programma in diretta streaming su Twitch e sul sito ufficiale WSOP.

Ed ecco l’albo d’oro italiano alle WSOPE

Wsope 2013

No-Limit Hold’em Re-Entry
10° Marco Conti €9,755
49° Salvatore Bianco €2,113

Pot Limit Omaha
21° Max Pescatori €2,997

Main Event
30° Giacomo Fundaro €21,750

 

Wsope 2012

Six-Handed No-Limit Hold’em
13° Alessandro Meoni €6,548

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

No-Limit Hold’em
3° Salvatore Bonavena €57,059
38° Marco Della Tommasina €2,344
40° Tarcisio Bruno €2,344
44° Antonino Venneri €2,344
61° Marco Sportaiuolo €1,965

Wsope 2011

Six Handed No Limit Hold’em
14° Allessandro Speranza €9,936

No Limit Hold’em
2° Gianluca Speranza €91,262
3° Tarcisio Bruno €67,281
15° Carlo Savinelli €9,141
28° Riccardo Cantafora €3,886
36° Simone Goria €2,990
64° Raffaele Ugliano €2,006
71° Nicolas Errichi €2,006

Pot Limit Omaha
2° Michele Di Lauro €147,171

No Limit Hold’em SHOOTOUT
20° Salvatore Bianco €6,913

Main Event
17° Dario Sammartino €37,000
38° Carbone Damiano €27,500
44° Giacomo Maisto €24,000
61° Carlo Savinelli €20,000

Wsope 2010

Six Handed No Limit Hold’em
17° Nicola Pero £7,350

No Limit Hold’em
13° Mauceri Massimiliano £6,588

WSOPE Championship No Limit Hold’em
2° Fabrizio Baldassari £513,049

Wsope 2009

Zero ITM

 

Wsope 2008

Pot Limit Omaha
5° Max Pescatori £51,562

Wsope 2007

Pot Limit Omaha
1° Dario Alioto £234,390

Main Event
31° Marcello Marigliano £27,150

 

F.H.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari