Sunday, Sep. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Ott 2015

|

 

High Roller WSOPE Day1 – Mustapha Kanit e Nicola Grieco ancora in corsa, out Dario Sammartino!

High Roller WSOPE Day1 – Mustapha Kanit e Nicola Grieco ancora in corsa, out Dario Sammartino!

Area

Vuoi approfondire?

Si chiude il Day1 dell’High Roller WSOPE e l’Italia sorride a metà.

Con Dario Sammartino out nel corso del 9° livello di giornata la responsabilità di portare a casa un altro risultato di prestigio ricade interamente su Nicola Grieco, lanciatissimo con circa 100 big blind, e Mustapha Kanit che chiude a quota 60.

Il player ravennate gioca a viso aperto contro chiunque, ingaggiando alcuni interessanti ‘duelli’ contro un campione quale Shaun Deeb e mostrando sempre un gioco piuttosto frizzante.

Kanit arriva con quasi un’ora di ritardo rispetto a Sammartino, ma nonostante ciò riesce subito a portare a casa un bel piatto giocando per la maggior parte del torneo sopra average.

E mentre Dario arranca a causa dello stack che non gli permette troppo spazio di manovra, Musta da spettacolo finendo più volte allo showdown.

dario-KK

La prima contro Deeb, dove centra un double-up andando ai resti al flop con J 7 su 10 7 2 quando l’americano gira A K: ne colori ne scale nelle due strade successive (9  3) e doube-up che vale 140 big blind.

Nemmeno un’orbita dopo è la volta di Duhamel, che manda resti sulla 4-bet di Kanit con A-K off mostrando una terribile coppia d’Assi: l’ex campione WSOP raddoppia le sue chip portandosi a circa 100 big blind.

musta-down

Nel corso dell’ultimo redraw arriva qualche battuta d’arresto che potrebbe mettere a repentaglio a permanenza nel torneo ma l’aggressività di Mustacchione induce l’avversario di turno a 4-bet/shovare con A-6 off che incappa su A-K off regalandogli un preziosissimo double-up.

Per quanto concerne la corsa al Player Of The Year Brian Hasting dice addio ai sogni di rimonta: la sua eliminazione giunta per mano di Rossiter a seguito di un flip perso con A-J contro coppia di Otto non gli consentirà di andare oltre la seconda posizione.

Nel contempo Dario Sammartino abbandona la sala uscendo in coin-flip contro Vogelsang con A-10 off contro coppia di Tre, dopo esser risalito vincendo un bel piatto allo showdown con K-K contro A-Q.

Dal canto suo Musta cambia marcia e pensa ad imbustare un buono stack in vista del Day 2: chiuderà a quota 143.000 gettoni in un tavolo di campioni come Jason Mercier, Ismael Bojang, Chris Vogelsang e Fedor Holz, col quale preferisce scherzare amichevolmente piuttosto che sfidarlo a duello.

musta-kanit

Grande show di Nicola Grieco al tavolo accanto che continua a macinare chip mostrando un bluff dopo l’altro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sempre nelle parti alte del count, l’azzurro si rende protagonista dell’ennesimo siparietto contro Mikita Bazdiakouski: su board Q J 4 7 8 e circa 45.000 gettoni sul piatto Nicola punta 40.000 trovando il fold dell’avversario per poi esclamare “ma perché…?” facendogli scegliere una carta da mostrare.

La scelta ricade su un 3 e il tavolo scoppia in una risata generale, al che Grieco  gira anche la seconda carta, un K e porta a casa il pot salendo a  200.000.

Qualche sedia vicino Ole Schemion double-uppa su Shaun Deeb con coppia di Dame contro coppia di Jack, condannando lo statunitense proprio all’ultima mano della giornata.

ole-deeb

Niente da fare per il november nine Zvi Stern, tra i primi ad essere eliminato, assieme a Dan Smith, Steve O’Dwyer,Justin Bonomo, Antony Zinno e Greg Merson.

Rimangono in gara Martin Jacobson, Steve Chidwick, Vladimir Troyanowksiy, Jonathan Duhamel, Davidi Kitai, Jason Mercier (entrato in tardiva dopo aver terminato il main event ITM), Ben Sulsky e Ivan Luca.

Si riprenderà quest’oggi a partire dalle 14.00 quando siamo giunti al livello 1.200/2.400 ante 400.

Ecco il count provvisorio:

counthrwsope

 

 

Seguite con noi l’avventura degli azzurri alle WSOPE sul nostro Social Blog!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari