Tuesday, Mar. 9, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Apr 2016

|

 

Giada Fang – I 5 consigli su come affrontare il Main Event SCOOP

Giada Fang – I 5 consigli su come affrontare il Main Event SCOOP

Area

Vuoi approfondire?

Continua il conto alla rovescia per il Main Event SCOOP su PokerStars.it.

L’evento che chiuderà in bellezza i campionati primaverili di poker online è un appuntamento impossibile da perdere, bankroll permettendo ovviamente, ma la vasta offerta di satelliti potrà regalare una possibilità a molti.

Il fantastico montepremi garantito di mezzo milione di euro per €250 di buy-in e la struttura slow con livelli da 20 minuti e stack di partenza da 10.000 chips ingolosiscono chiunque, e noi per farvi trovare preparati vi diamo qualche hint su come giocare al meglio delle vostre possibilità.

Dopo i 5 errori da non commettere secondo Actaru5, è il turno di un altro professionista di PokerStars: Giada ‘CatSniper84’ Fang, ci darà i suoi 5 consigli per affrontare al meglio il torneo:

1 – Rischia poco all’inizio

Siccome la struttura è molto giocabile, lo stack deep, (si comincia 500x) non bisogna rischiare troppo nelle fasi iniziali. Si possono giocare tante mani, ma con una strategia che tenda a contenere i danni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

2 – …tranne quando è il caso

Al contrario nelle mani in cui floppiamo molto valore sarà il caso di fare puntate abbastanza grosse, perchè gli avversari saranno pronti ad investire molte piu chips nei progetti. Se riusciamo a farli pagare fuori odds guadagneremo automaticamente.

3 – Stack management

Anche se la struttura è deep consiglierei di non sprecare chips in bluff catching al limite o inseguendo troppo i progetti. È importante preservare lo stack per le fasi cruciali e ci possiamo arrivare senza troppe mosse marginali.

4 – Cambiare marcia

È importante anche saper cambiare marcia, specie se si arriva al day 2. Ci saranno delle fasi dove dovremo aggredire e altre dove dovremo stare calmi, e cambiando stile potremo sfruttare la nostra immagine agli occhi dei nostri avversari.

5 – La pazienza è la virtù dei forti

Volete vincere? Senza calma non ce la potete fare, vi aspettano molte ore di gioco ed è molto difficile che darete azione dall’inizio alla fine. Bisogna avere tanta pazienza e non perdere la testa anche se per un po’ non si ricevono mani decenti.

Photo credits: PokerStars

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari