Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Ago 2016

|

 

November 9 profile – Jerry Wong, il ‘cavallino’ di Mercier da oltre 4.500.000$ di vincite tra live e online!

November 9 profile – Jerry Wong, il ‘cavallino’ di Mercier da oltre 4.500.000$ di vincite tra live e online!

Area

Vuoi approfondire?

Assieme a Griffin Benger e al chipleader Cliff Josephy è senza ombra di dubbio il terzo (e ultimo) November 9 che può vantare uno score di assoluto rispetto.

Jerry Wong, 31enne di Pittsburgh dalle chiare origini asiatiche, è un professional poker player.

Dopo una serie di ottimi risultati – che andremo successivamente ad elencarvi – la vera svolta della sua carriera live arriva durante la Poker Caribbean Adventure 2013.

La terza posizione conclusiva gli valse ben 725.000$, ma il player americano ebbe paradossalmente più da rammaricarsi che gioire: massive chipeleader con circa il 45% delle chips in gioco, Wong si schiantò a inizio final table in un fantacooler con il poi vincitore Dimitar Danchev, mettendo al 3% flop con KK su 1028, in un suo tribettato ip…

wonga

…e pochissime mani seguenti perdeva un’altra enorme fetta del suo stack, ancora in tribettato, contro il russo Andrey Shatilov che check/callava oop con gutshot e backdoor per poi snappare sull’all-in di Wong al turn dopo aver chiuso nuts.

Dopo quell’exploit, una serie infinita di ITM senza però centrare più alcun acuto degno di nota: il miglior risultato monetario è un 38° al Main Event EPT di Praga da 38.000€ nel dicembre 2014.

In queste WSOP 2016, Wong ha proseguito sulla falsariga di questi ultimi anni: ben 6 ITM, ma davvero magri.

itt

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Grazie ai 6 ITM centrati quest’anno, Jerry ha portato a 19 il numero complessivo dei suoi piazzamenti alle WSOP. 127.000$ di vincite (miglior risultato un 309° posto al Main Event 2012 da 32.871$), ma nessun final table al Rio prima di diventare november 9!

I migliori risultati di Wong sono infatti legati al circuito WPT, con il quale sembra avere un feeling davvero speciale: 1° per 85.500$ al WPT Borgata del 2009, 1° per 35.340$ al WPT Jacksonville del 2012.

A completare il curriculum live del player della PennSylvania un 3° da 50.394$ al WPT Seminole Hard Rock nell’aprile 2014 e la vittoria del World Poker Finals che nell’ottobre del 2008 gli diede la spinta per diventare professionista: quella vittoria gli valse ben 113.010$!

Grazie al milione di dollari già garantito, Wong sfonderà quota 2.340.000$ di vincite in carriera in MTT Live.

Oltre alle decine di risultati centrati nei tavoli da casinò, Jerry ha dimostrato in questi anni di essere a tutti gli effetti un prodotto del poker moderno: online vanta infatti vincite per oltre 3.3 milioni di dollari!

“Hummylun” aveva già sfiorato il botto cliccando da casa: nel 2012 chiuse all’11° posto il WCOOP Main Event, nel 2013 centrò un’altra pazzesca deep run, conclusa in 13° piazza.

Insomma, l’esperienza c’è. Le skill pure. E nonostante l’ottavo stack in gioco su 9, siamo certi che Wong, a novembre, saprà dire la sua nel tavolo finale della vita. Anche perché, tra le altre cose, Wong avrà tutto il sostegno del WSOP Player of The Year Jason Mercier che a corollario di un’estate da sogno ha azzeccato anche il ‘cavallino giusto’

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari