Thursday, May. 26, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Ago 2016

|

 

WSOP Flashback – Grant Hinkle e l’all-in preflop ‘più azzeccato’ di sempre

WSOP Flashback – Grant Hinkle e l’all-in preflop ‘più azzeccato’ di sempre

Area

Vuoi approfondire?

World Series Of Poker 2008, evento #39, 1.500$ buy-in, 3.929 iscritti.

L’heads up finale vede protagonisti l’americano Grant Hinkle e il britannico James Akenhead; entrambi sono poker pro, ma nessuno dei due può vantare in bacheca il prestigioso trofeo in palio ai campionati del mondo.

Il testa a testa è serrato. Ci sono 310.000$ di differenza tra primo e secondo posto. E un braccialetto da conquistare.

Dopo oltre 2 ore di gioco, Hinkle e Akenhead hanno ancora un ottimo margine di manovra per giocarsela: blinds 80.000/160.000. Grant gioca per 6.515.000, James 5.320.000. 40bb a 33bb.

Hinkle apre da bottone a 350.000 con 104, Akenhead tribetta a 1.200.000 con AK e Hinkle decide di 4-bet shovare all-in! Akenhead snappa in meno di un secondo e si va allo showdown…

httpv://www.youtube.com/watch?v=-fRaTnpd9mE

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Non solo full al flop, ma addirittura quads al turn! Grant incassa 831.279$, James deve accontentarsi di 520.219$.

Curiosità

A 8 anni di distanza, questo resta il primo ed ultimo braccialetto WSOP di Grant Hinkle.

Nello stesso anno, il fratello minore Blair Hinkle riuscì a sua volta a conquistare un braccialetto in un 2.000$ No Limit Hold’em per una prima moneta da 507.613$.

Nel febbraio 2011 lo stesso Blair chiuse al secondo posto il Main Event FTOPS vinto dall’italiano “GIAMPP”. Fu però proprio “Blur5f6” ad assicurarsi la fetta più importante del pay-out: 1.162.949$, cifra a dir poco astronomica ai tempi.

L’anno seguente, James Akenhead diventò november 9. Chiuse al nono posto per 1.263.602$.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari