Wednesday, May. 22, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 13 Ott 2016

|

 

Ecco a voi Life of Cards, la serie di documentari dedicata a dieci famosi poker pro

Ecco a voi Life of Cards, la serie di documentari dedicata a dieci famosi poker pro

Area

Vuoi approfondire?

C’è una serie imperdibile di documentari che in queste settimane sta facendo il giro del web.

Lo scorso 3 settembre infatti la Insight Television ha cominciato a trasmettere e a pubblicare in rete Life of Cards, un bellissimo prodotto che consiste in dieci episodi da 48 minuti ciascuno.

In ogni puntata Life of Cards indaga nella vita di un famoso poker pro. Sono in tutto dieci i noti giocatori che hanno accettato di essere ripresi dalle telecamere di Insight e i nomi sono di primissimo piano.

Vi proponiamo qui sotto le prime sei puntate andate in onda. La serie andrà avanti ancora per almeno un mese (fino a novembre) e poi potremo proporvi tutti i video. Si parte dall’australiano Joe Hachem.

Poi tocca a Nicolau Villa-Lobos che in seguito lascia spazio alle donne. Dopo Vanessa Selbst e la bella inglese Liv Boeree scopriamo qualcosa in più su Faraz Jaka e sul francese Bertrand Grospellier.

In seguito vedremo anche gli episodi dedicati a Akira Ohyama, Antonio Esfandiari, Daniel Negreanu e Chris Moneymaker.

Cliccate sui filmati qui sotto e godetevi Life of Cards. C’è già parecchio materiale disponibile come potete constatare, dunque vi auguriamo buona visione!

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari