Thursday, Dec. 9, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Ott 2016

|

 

Todd Brunson e Carlos Mortensen nella Poker Hall of Fame! Ecco i commenti di Pescatori

Todd Brunson e Carlos Mortensen nella Poker Hall of Fame! Ecco i commenti di Pescatori

Area

Vuoi approfondire?

Dopo tante previsioni e polemiche, ora conosciamo i due nuovi nomi della WSOP Poker Hall of Fame.

Sono stati eletti ieri Todd Brunson e Carlos Mortensen, rispettivamente 51° e 52° giocatore della mitica lista che lo scorso anno era arrivata a 50 con i nomi di John Juanda e Jennifer Harman.

Per il secondo anno consecutivo dunque Max Pescatori deve rinunciare al sogno; non sarà lui a entrare in questo prestigioso elenco di personalità del poker.

Peccato perché inizialmente stavolta Max sembrava davvero convinto di poter vincere. Le discussioni e i litigi sui social in seguito alle nomination facevano intuire però che non sarebbe stato per nulla facile…

Comunque il nostro Max è soddisfatto perché ce l’ha fatta il suo grande amico Todd Brunson, figlio del leggendario Doyle.

Attraverso un tweet lo stesso Max ha fatto i complimenti a Todd e ha sottolineato come Mortensen sia il primo europeo di sempre della Hall of Fame, anche se nato in Sud America!

Il 44enne spagnolo Carlos Mortensen ha dunque strappato a tutti i colleghi europei questa soddisfazione. Difficile dire in effetti che non abbia meritato…

Mortensen è il giocatore spagnolo più vincente nella storia dei tornei live con quasi 12 milioni di dollari shippati in carriera. Può vantare due braccialetti WSOP (vinti nel 2001 e 2003) e ben tre titoli WPT.

In confronto Pescatori ha vinto il doppio dei braccialetti ma incassato un terzo dei milioni dello spagnolo. Secondo voi chi avrebbe meritato di più?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

pesca-hof

 

Abbiamo chiesto a Pescatori di lasciarsi andare a qualche commento in più solo per noi. Ci ha risposto in maniera molto serena:

Mortensen era la mia prima pick e Todd è mio amico da tanti anni, quindi sono contento. So che è bello per entrambi.

Ho sentito Todd via WhatsApp prima e al telegono poi, è molto felice. So che era difficile per me, in quanto europeo soprattutto.

Ora ce n’è uno nella lista, anche se nato in Ecuador, quindi speriamo che dal prossimo anno cambino un po’ le cose.

Il problema è sempre lo stesso, quelli della Hall of Fame sono tutti americani, è difficile per gli europei prendere voti. È andata così, va benissimo. Ringrazio tutti i miei fans italiani“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari