Friday, Nov. 22, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 20 Ott 2017

|

 

Kitai elogia il suo nuovo compagno Kanit: “In un High Roller mi ha 6bettato con 10-6 off e poi ha shippato!”

Kitai elogia il suo nuovo compagno Kanit: “In un High Roller mi ha 6bettato con 10-6 off e poi ha shippato!”

Area

Vuoi approfondire?

Siamo davvero orgogliosi di vedere il nostro Mustapha Kanit inserito in un team pro fortissimo come quello della room Winamax.

Vi abbiamo già riportato in questi giorni i commenti entusiasti che hanno rilasciato giocatori del calibro di Sylvain Loosli e Davidi Kitai, nuovi compagni di Musta.

Torniamo però sulle parole di Kitai perché c’è anche un curioso aneddoto che il pro belga ha voluto ricordare. Risale per la precisione all’EPT di Dublino del 2016. Sentite cosa ricorda Kitai:

Ci siamo ritrovati allo stesso tavolo nell’High Roller da 25mila euro di buy-in. Io 3betto un amatore con K-K, Mustapha mi cold 4betta. Io 5betto, lui 6betta e io pago. Mi gira 10-6 off! Io vinco la mano e mi faccio un big stack, mentre lui precipita nel count. Il tavolo poi viene rotto e io vengo eliminato non troppo lontano dalla bolla. La mia trasferta prosegue e non presto tanta attenzione a come continua il torneo“.

Il giorno dopo, quando Kitai è di nuovo in sala per il Main Event, sente il presentatore annunciare “Congratulazioni a Mustapha Kanit, il vincitore dell’High Roller“. Kitai allora, molto sorpreso, va dal nostro Kanit a fargli i complimenti e l’azzurro risponde: “10-6 offsuit amico mio, ecco come noi vinciamo i tornei“.

Per la cronaca, il nostro Musta in quell’High Roller vinse la bellezza di 501.604 euro in mezzo a 58 entries, regolando nelle fasi decisive gente come l’americano Chance Kornuth e il britannico Charlie Carrel.

 

mustapha-kanit-vince-hr-ept-dublin

 

Kitai aggiunge delle belle parole nel confronto di Kanit: “Lui è il tipo di giocatore che ha un incredibile karma positivo; è così cool, sorridente e amichevole che vorresti semplicemente vederlo vincerere“.

Non è la prima volta tra l’altro che Kitai rivolge dei complimenti pubblici a Kanit. Era già successo nel 2015 in occasione delle WSOP Europe di Berlino. I due del resto si sono incrociati molte volte al tavolo e parlano la stessa lingua pokeristica.

Uno dei loro ultimi scontri risale per esempio alla PCA dello scorso gennaio, quando Kanit ha eliminato Kitai in flip in un High Roller da $25.500 di buy-in. In quel caso Q-J off di Kanit ha trovato l’aiuto necessario dal board 4-Q-K-K-7 contro 10-10 di Kitai.

La prossima volta che si ritroveranno live probabilmente avranno entrambi la patch Winamax sul petto e noi ci auguriamo che Musta continui a vincere.

Con oltre 9 milioni shippati in mtt live, Kanit è già davanti a Kitai che vanta circa 8 milioni vinti. Entrambi sono al primo posto attuale delle loro Money List nazionali.

Kitai è nettamente in vantaggio in quella del Belgio rispetto all’inseguitore Pierre Neuville (a 4,4 milioni) mentre Kanit deve stare attento all’amico Dario Samamartino (a 6,9 milioni).

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari