Saturday, Jul. 20, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 26 Dic 2017

|

 

“Ho perso tutti i giorni per 13 mesi, quello che non ti distrugge ti rende più forte!” Mustapha Kanit consola Andrea Crobu

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

“Ho perso tutti i giorni per 13 mesi, quello che non ti distrugge ti rende più forte!” Mustapha Kanit consola Andrea Crobu

Area

Vuoi approfondire?

Un messaggio che non ti aspetti, di quelli che quando arrivano danno la carica giusta per rialzarti ancora più forte di prima.

Anche perchè il mittente del messaggio in questione non è uno qualunque, ma un certo Mustapha Kanit.

Via Facebook il giocatore italiano più vincente di sempre e nuova stella del firmamento Winamax ha scritto ad Andrea Crobu che sta attraversando un brutto downswing:

“In tre mesi ho fatto sempre negativo e non sono riuscito più a vincere, quindi magari ho perso qualcosa anche causa tilt e frustrazione – spiega il giovane grinder sardo, che ha affidato ai social il suo lamento:

andrea crobu downswing post facebook

A quando spiega Andrea, il precedente swing peggiore mai affrontato era molto inferiore:

“Ho sentito diversi amici che mi chiedevano come stesse andando e da loro ho preso un po’ di conforto. Ora dovrei prendere un coach, che serve anche solo per dare morale e la spinta giusta per ripartire. In questi periodi è meglio fare una pausa e tanta review per rivedere i propri errori. In realtà lo swing che sto affrontando è più o meno standard, ma io non sono abituato… Probabilmente in ciò influisce anche che non sempre riesco a ragionare in termini di stack, ma penso ai soldi!”

Tra i commenti al post di Andrea è arrivato anche quello di Kanit, che dopo aver aperto il suo nuovo blog ha lasciato su Facebook un piccolo concentrato di filosofia pokeristica (e non solo) destinato a lasciare il segno:

mustapha kanit downswing messaggio andrea crobu

“Leggere un commento così di Musta può fare soltanto piacere, primo perchè scopri che verso di te ha una certa stima quindi magari non vuole che faccia degli errori che lui ha già commesso. Poi pensi che se uno come Musta ha perso per 13 mesi… Leggere queste parole da uno dei giocatori più forti del mondo – e non è che lo dico io ma parlano i fatti – ovviamente mi ha fatto piacere e mi ha dato una marcia in più per ripartire”

Kanit e Crobu si conoscono ormai da tre anni:

“E’ sempre stato tra i primi a comprarmi quote, se non sbaglio l’ho conosciuto tre anni fa a Barcellona, anche se ha vinto i milioni è un tipo supertranquillo, non si crede di qua e di là, un bravissimo ragazzo estremamente alla mano, a differenza di altri Poker Player che secondo me se la tirano troppo”.

Andrea spiega che bisogna tenere il lato umano sempre distinto da quello pokeristico, ovvero che nei rapporti interpersonali non bisogna farsi influenzare dalle vincite di un giocatore:

“Secondo me il poker e la vita reale sono due cose differenti. In trasferta siamo tutti amici e stiamo tutti insieme, quello che ha vinto un milione con quello che ha vinto 10k, bisogna trattare tutti allo stesso modo, non che quello che ha vinto due spiccioli viene messo da parte. In questo Musta è top perchè tratta tutti come uguali, poi ovviamente ognuno ha la sua compagnia ma è capitato anche di fare serate assieme”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari