Monday, Aug. 3, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Feb 2020

|

 

L’incredibile misclick live di Charlie Carrel al Tavolo Finale dell’High Roller EPT

L’incredibile misclick live di Charlie Carrel al Tavolo Finale dell’High Roller EPT

Area

Vuoi approfondire?

Nell’ immaginario collettivo i super professionisti di poker sono visti quasi alla stregua di freddi automi in grado di agire sempre nel modo più corretto per massimizzare la EV.

In realtà anche i ‘PPP’ (acronimo di professional poker player, ndr) sono esseri umani come noi e quindi suscettibili di commettere errori.

E non solo a livello tecnico, verrebbe da dire dopo aver visto il video pubblicato i giorni scorsi da Charlie Carrel sul suo canale YouTube.

Il professionista inglese ha dedicato una clip da 15 minuti a un misclick che ha piazzato in uno scenario quantomeno delicato: era infatti in corso il Tavolo Finale del Single Day High Roller da 25.000€ di buy-in dello scorso EPT Barcellona.

Un errore marchiano che poteva costare caro a Carrel se non ci avesse messo lo zampino (o lo zampone) la Dea Bendata.

 

Quando non conti bene lo stack avversario e ti salva la fortuna

Il torneo è a 4 left, il primo eliminato incassa quasi 260K, la prima moneta è di 710K. Dopo i fold del portoghese Pedro Marques e dell’ungherese Laszlo Buijtas Charlie Carrel deve parlare da small blind.

L’inglese ha uno stack di 2,1 milioni di chips su blinds 60K/120K e spilla 76.

Su grande buio c’è lo spagnolo Juan Pardo Dominguez con uno stack di 1,3 milioni.

Carrel guarda velocemente lo stack avversario e annuncia l’all-in. Pardo ci pensa e alla fine decide di chiamare con KQ.

Nel momento in cui il dealer conta lo stack dello spagnolo Carrel si rende conto dell’errore:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Cavolo, pensavo avessi di meno, non avrei dovuto shovare…” dice all’avversario.

Poi il dealer stende il board: 663JJ e l’imbarazzo per l’errore compiuto diventa imbarazzo per il colpo di c…lasse trovato sulle carte comuni.

misclick charlie carrel

Carrel stringe la mano a Pardo e sembra quasi volersi scusare per averlo eliminato. Nella foto in alto potete vedere l’espressione al termine del colpo del professionista inglese, che nel video spiega quale sarebbe stata la action migliore se avesse contato correttamente lo stack di Pardo:

“Avrei dovuto completare lo small blind e poi foldare allo shove. Diciamo che dopo il call del grande buio è stato un test su quanto siamo fortunati… Lo siamo!”

Dopo aver eliminato Pardo con questo misclick e dopo aver assistito alla eliminazione di Marques in terza posizione, Carrel viene sconfitto in heads-up da Buijtas. Ma anche grazie al colpo fortunato che abbiamo appena raccontato, incassa 480K.

 

Il video

Per vedere il video completo pubblicato da Charlie Carrel sul suo canale Youtube non devi far altro che schiacciare play nel riquadro sotto:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari