Saturday, Nov. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Giu 2020

|

 

Bluff contro bluff al Bike? Chris esagera con le puntate, Andy sorprende tutti al river

Bluff contro bluff al Bike? Chris esagera con le puntate, Andy sorprende tutti al river

Area

Vuoi approfondire?

Pronti per una nuova mano di cash game live direttamente dal Bicycle?

Ovviamente non si gioca ancora liberamente in tutti i casinò in giro per il mondo, ma YouTube ci offre sempre spunti interessanti e mani da commentare.

Ritroviamo dunque alcuni giocatori che abbiamo imparato a conoscere grazie al canale Live at the Bike. Si gioca nuovamente a NL Hold’em davanti alle telecamere.

I bui sono $50/100 più $100 BB Ante. Sette persone son sedute al tavolo. Il regular Chris con Q-J vince una buona mano contro A-10 di Art. Il board 10-7-Q-4-J concede la doppia vincente e il raise al river di Art non è affatto efficace…

Passiamo allo spot successivo. Il fortissimo Andy Tsai (stack 100.300) apre a $300 da UTG con J10. Chris (49.400) 3-betta a $1.000 da CUT con KJ. Andy chiama fuori posizione.

Il flop 433 regala un flush draw a Andy che checka. Chris punta 1.800 e Andy chiama.

Turn: 10. Andy migliora la propria situazione e checka ancora. Chris spara 6.000 e Andy chiama.

River: 8. Andy checka per l’ultima volta. Chris deve sparare la size più grossa: 12.500. Andy non ha una decisione facilissima da prendere. C’è il pericolo di una overpair.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A sorpresa Andy dichiara l’all in trasformando il suo punto in bluff! Spostando le chips in avanti fa crollare tutta una pila. Segno di nervosismo? Non c’è nemmeno il tempo di ragionarci: Chris ha 28.100 residui nel proprio stack ma ci mette un istante a foldare. Ecco il video dell’accaduto qui sotto…

 

 

Che ne pensate dello strano spot? Chris ha esagerato con le sue puntate su tutte le strade? Probabilmente sì, come fa notare gentilmente il commentatore del Bike.

Ma della scelta al river di Andy cosa possiamo dire? Quel push finale avrebbe fatto passare delle eventuali monster a Chris? Con mani come K-K e A-A sarebbe stata davvero dura foldare… Chris magari avrebbe chiamato anche con meno se avesse assegnato a Andy un draw mancato? Difficilissimo rispondere. Comunque le chips sono finite nello stack di Andy alla fine è questo è quel che conta veramente.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari