Tuesday, Dec. 1, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Ago 2020

|

 

Poker live – Cancellati altri grandi tornei in Europa, ma al Perla si riparte a settembre

Poker live – Cancellati altri grandi tornei in Europa, ma al Perla si riparte a settembre

Area

Vuoi approfondire?

È arrivato il momento di aggiornare il quadro generale per quanto riguarda il poker live sempre alle prese con il Covid-19.

Eh sì, perché da importanti casinò europei arrivano notizie molto significative. Iniziamo da quelle brutte per poi risollevarci con buone nuove che arrivano invece dalla Slovenia. Per la precisione da una location a due passi dal confine: il Perla.

Ma andiamo dunque con ordine. Arrivano da Malta e dai Paesi Bassi le notizie di due importanti cancellazioni che ci fanno capire quanto il virus influenzerà la nostra vita anche nei mesi autunnali. Qualcosa che già si sapeva ma che si sperava di evitare. Non si giocheranno insomma il Malta Poker Festival e il Master Classics of Poker, due appuntamenti di primo piano che hanno visto in passato anche l’Italia protagonista.

 

Cancellato il Malta Poker Festival

Ivonne Montealegre del MPF ha detto a PokerNews pochi giorni fa: “Cancelliamo il Malta Poker Festival a causa del Coronavirus. Dobbiamo considerare la location, la durata del nostro evento e il numero dei partecipanti. Metteremmo pressione al sistema sanitario“.

Jesmond Galea del Portomaso Casino ha aggiunto: “Ci uniamo a Ivonne nell’annunciare la cancellazione del Malta Poker Festival. Abbiamo seguito a fondo la situazione e le indicazioni delle autorità sanitarie. Inutile dirlo, il modo migliore per salvaguardare ulteriormente la nostra comunità è cancellare l’evento. Il Malta Poker Festival è stato coltivato per essere un evento di successo, non vediamo l’ora di superare questo ostacolo insieme e darvi il benvenuto per un altro evento il prossimo anno.

Abbiamo a cuore la nostra stimata clientela e sembra la decisione più ragionevole di fronte a questa crisi sanitaria globale. Tuttavia, siamo convinti che tutti supereremo questi tempi difficili e ci stiamo preparando con ancora più passione e cura per il 2021. Ci stiamo preparando per il torneo di poker The Alpha a febbraio 2021“.

Il Festival maltese avrebbe dovuto svolgersi tra il 26 ottobre e il 3 novembre. Invece tutto è rimandato, insomma. Peccato perché il torneo negli ultimi anni ha fatto registrare grandissimi numeri, ritagliandosi uno spazio importante nello scenario pokeristico europeo.

 

Due to the current situation, Malta Poker Festival’s, on its third edition for 2020, has been cancelled. We think it is the most mature and responsible decision. Read all details here:

Pubblicato da The Malta Poker Festival su Venerdì 21 agosto 2020

 

Cancellato anche il Master Classics of Poker

Spostiamoci molto più a Nord perché anche in Olanda i pokeristi non se la passano bene. Ecco cosa si dice all’Holland Casino di Amsterdam:

Tutte le partite cash e i tornei fino al 1° novembre sono cancellati. Anche il Master Classics of Poker, che era in programma dal 20 al 29 novembre, non potrà svolgersi quest’anno“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Dal 1992 il Master Classics of Poker all’Holland Casino ha portato avanti una tradizione importante con tanti giocatori internazionali. La 29esima edizione però non si farà. Lo si è scoperto pochi giorni fa, in data 21 agosto. Gli organizzatori hanno aggiunto: “La salute e la sicurezza di tutti è la nostra priorità. Speriamo di rivederci presto“.

Parole che purtroppo ritornano ciclicamente in questi mesi. Sono pochissimi gli eventi di rilievo che resistono. Pensiamo soprattutto all’EPT di Sochi in ottobre e a poco altro.

Ma al Perla il poker torna a settembre

Consoliamoci con un casinò molto amato e molto vicino a noi che riporta il poker live ai suoi tavoli dopo mesi di attesa. Parliamo del Perla di Nova Gorica, location a due passi da Gorizia.

Nella room slovena il mese di settembre dovrebbe rappresentare una rinascita, a meno di imprevisti dell’ultimo minuto. Ecco cosa hanno scritto ieri quelli del Perla su Facebook:

Finalmente la nostra Poker Room riapre. Per i tornei MTT si riprenderà il 25-28 settembre con la tappa ISOP. A seguire, ci saranno eventi a weekend alternati, ovvero un weekend sì e uno no. Mentre già dal 1º settembre avremo l’apertura di un tavolo cash orario 20-03; il venerdì e sabato due tavoli con orario 17-04.

I tavoli da gioco saranno tutti 8-Max con pannelli in plexiglass che separano ogni giocatore. I tavoli in uso saranno alternati in modo da rispettate in ogni situazione di gioco il distanziamento. I tornei minori della nostra SERIE al momento sono ancora sospesi. In base alla domanda però si potrà organizzare qualche Sit’n’go“.

 

La situazione in Italia e all’estero

Vedremo insomma dei plexiglass al Perla come già successo al casinò di Sanremo o negli USA. Le misure piaceranno ai giocatori e agli organizzatori? Sicuramente c’è qualcuno che non vede l’ora di tornare a schierarsi mentre altri aspetteranno tempi migliori.

A proposito, citiamo pure il TANA delle TIGRI che ci aspetta sempre al Perla con 100.000 euro garantiti nel mese di novembre: dal 5 all’8 per la precisione.

Nel frattempo ricordiamo che questo weekend si giocano eventi importanti in quel di Venezia e in quel di Rozvadov, giusto per citare altre location care ai pokeristi. Speriamo che non si verifichino spiacevoli incidenti o focolai in giro per l’Europa.

In tutto ciò l’IPO ritorna nei primi giorni di ottobre a San Marino con mezzo milione di euro in palio. Buon poker, allora, a tutti gli appassionati!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari